Scarica gratis le nostre app per le previsioni meteo sempre con te! App IOS App Android Mobile version
Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo

Oggi - Ore 08.56 Ecco la prima NEVE in Appennino. Qui siamo ai 1300 metri di Passo Lanciano, in provincia di Chieti: http://meteolive.leonardo.it/webcam/displayWebcam/745/Passo+Lanciano

Oggi - Ore 08.30 Ecco alcune tra le temperature più basse registrate stamane in Italia: Monte Paganella -2.0 °C, Passo Rolle -2.0 °C, Monte Scuro -1.0 °C, Monte Terminillo -1.0 °C, Campobasso 3°C, Dobbiaco 4°C, Torino 5°C, Novara 6°C, Roma 7°C, Piacenza 7°C, Enna 7°C, Verona 7°C, Bolzano 7°C, Milano 7°C, Brescia 7, Alghero 7°C.

Oggi - Ore 07.29 Temporali in atto a Bari, qui il dettaglio previsionale sulla città nelle prossime ore: http://meteolive.leonardo.it/condizioni-live/LIBD/Bari

Oggi - Ore 07.25 Si conferma un fine settimana tranquillo sull'Italia, da lunedì ricominceranno le infiltrazioni di aria fresca da est, che recheranno instabilità sulle isole maggiori e all'estremo sud con rischio di temporali.

Oggi - Ore 07.22 Il tempo è migliorato sulle Alpi di confine, persiste invece l'instabilità sul medio Adriatico ed il meridione: http://meteolive.leonardo.it/speciali/SATELLITI/64/satellite-moviola-all-infrarosso-con-nubi-alte-o-temporali-evidenziati-in-colore/32857/

23 Ottobre 2014 - Ore 17.01 Freddo al sud: Messina registra 13°, Torino 22°, ben 11° di differenza tra le due città italiane. Segnaliamo anche i soli 9° a Foggia con pioggia, i 10° di Pescara e gli 11° di Bari e Lipari (Isole Eolie). Ci sono 23° a Genova, Milano e Grosseto. Puoi vedere tutti dati in tempo reale nella pagina apposita http://meteolive.leonardo.it/condizioni-live/

23 Ottobre 2014 - Ore 16.01 FULMINI: il sistema di rilevamento segnala attività elettrica in Adriatico, specie al largo della Puglia. Temporali sono presenti anche sul basso Tirreno, in procinto di interessare la Calabria Tirrenica e la Sicilia settentrionale: http://meteolive.leonardo.it/speciali/FULMINAZIONI/58/i-temporali-e-i-fulmini-appena-caduti-in-italia-e-in-europa/31970/

23 Ottobre 2014 - Ore 15.55 I valori più elevati registrati oggi in Italia: Grosseto, Genova, Olbia e Trapani, con 23°. I valori più bassi: Bari, Termoli e Foggia con solo 13°.

23 Ottobre 2014 - Ore 15.20 L'alta pressione dei prossimi giorni potrebbe essere seguita da una fase instabile/perturbata anche importante nel corso della prima decade novembrina. Le linee di tendenza espresse dal centro di calcolo europeo ed americano sono tuttavia molto discordi su quest'ultimo punto; laddove il prestigioso centro di calcolo con sede a Reading (UK) farebbe persistere l'anticiclone sulla nostra penisola ma con raffreddamento importante delle temperature sul nord-est europeo, il modello d'oltreoceano lascerebbe strada aperta all'ingresso di una perturbazione organizzata dalle origini nord-atlantiche. Ulteriori dettagli negli aggiornamenti serali.

23 Ottobre 2014 - Ore 15.19 Confermato il ritorno dell'alta pressione sullo stivale entro l'inizio della prossima settimana. Residua instabilità persisterebbe solo all'estremo sud.

Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Quando arriverà un po' di freddo?

Intorno a fine mese si conferma il generale calo delle temperature, associato anche ad un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte del Paese.

Ti segnaliamo - 18 Novembre 2012, ore 11.00

 Il freddo di fine mese? Confermato, anche se con le opportune modifiche. Intendiamoci, non ci dobbiamo aspettare il Polo Nord in casa, ma comunque una discreta raffreddata che, se non altro, metterà in fase l'andamento climatico con il calendario. L'autunno insomma si inoltra verso quel periodo di transizione che lo porterà ad assumere un volto sempre più invernale.

Temperature in calo dunque: il tutto avverrà in due fasi, una prima tra il 25 e il 27 novembre e una seconda tra il 30 novembre e il 2-3 dicembre. Nel mezzo una possibile scaldata sul nostro centro-sud perchè nel frattempo, come abbiamo anticipato nel sommario, il tempo peggiorerà e diverse masse d'aria verranno allo scontro proprio sul cuore del Mediterraneo.

Fatto sta che, stante il calo delle temperature fino a 5-6°C nelle fasi critiche, il clima è previsto rientrare entro la sua media stagionale, pur con i suoi soliti alti e bassi. Con il peggioramento associato potremo dunque apprezzare una discreta dose di nevicate sulle nostre montagne (Alpi e centro-nord Appennino), a quote che caleranno soprattutto nella fase 2 del peggioramento, quella dei primissimi giorni di dicembre.

Un freddo (moderato) destinato a durare? Le ipotesi sul lungo termine sono molto incerte, anche se la congiuntura di alcuni indici climatici non pare favorevole. Sopra a tutte le attuali dinamiche della stratosfera polare, in fase di raffreddamento, quindi con possibile incipiente contenimento del grande freddo entro il Circolo Polare.

Anche l'asse della circolazione circumpolare non sembra propensa a generare grandi sconvolgimenti climatici in sede europea nella prima metà di dicembre: questo per via dell'asse maggiore dello stesso che si disporrà tra il nord America e la Siberia e lascerà probabilmente l'Europa ai margini dell'ellisse fredda.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.53: A27 Mestre-Belluno

vento-forte

Vento forte tra Vittorio Veneto Nord (Km. 58,9) e Fadalto-Lago Di S.Croce (Km. 66,8) in entrambe..…

h 08.53: A14 Ramo Casalecchio

coda

Code causa mostra tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e Allacciamento A14 Bologna-Taranto (Km. 5) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum