Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 21 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 22 Gennaio 34 - 70 cm Aperti
Airolo 22 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 22 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 22 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 22 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 22 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 22 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 22 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 21 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 22 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Terremoto oggi fra Marche e Umbria: netto scuotimento del suolo. La shakemap dell'INGV

Terremoti - 11 Dicembre 2016, ore 14.54

Terremoto al centro Italia/ Un nuovo intenso sisma ha scosso il centro Italia nel primo pomeriggio, esattamente alle 13.55. Come già indicato nell'articolo precedente, si è trattato di un terremoto di magnitudo 4.3 sulla scala richter secondo i dati giunti dai sismografi dell'INGV.

Il terremoto ha avuto epicentro esattamente in prossimità del confine tra Umbria e Marche, fra maceratese e perugino. Il comune più vicino all'epicentro è Castel Sant'Angelo sul Nera, posto a circa 3 km esatti dal punto epicentrale. Fra i comuni prossimi all'epicentro troviamo anche Preci, Visso e Ussita. Il sisma potrebbe aver provocato nuovi lievi danni strutturali nei comuni appena menzionati soprattutto a causa dell'ipocentro abbastanza superficiale ( appena 8 km di profondità), che ha accentuato notevolmente lo scuotimento del suolo.

Secondo la shakemap diffusa dall'INGV lo scuotimento nell'area prossima all'epicentro è stata notevole, con un grado Mercalli superiore al sesto grado. Scuotimento molto più lieve invece oltre i 40 km di distanza. Questa situazione è stata causata dall'ipocentro molto superficiale ( 8 km di profondità) che ha intensificato la percezione del sisma in prossimità dell'epicentro.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.08: SS113 Settentrionale Sicula

frana rallentamento

Traffico rallentato, frana di materiale fangoso nel tratto compreso tra 8,652 km dopo Svincolo Alta..…

h 01.04: SS372 Telesina

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente che coinvolge più veicoli a 3,952 km prima di Bivio Per Foglianise..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum