Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 19 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Abetone(PT) 19 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 19 Gennaio 40 - 70 cm Aperti
Airolo 19 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 19 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 19 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 19 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 19 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 19 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 19 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 19 Gennaio 40 - 130 cm Aperti
Aprica(SO) 19 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 19 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 19 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 19 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 19 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 19 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Terremoto in provincia dell'Aquila: "si tratta di un'altra faglia", le dichiarazioni di Amato (INGV)

Terremoti - 29 Novembre 2016, ore 20.12

Nel pomeriggio odierno una scossa piuttosto intensa, , ha colpito il Centro Italia, localizzandosi nella zona di confine fra Lazio e Abruzzo, in territorio aquilano. Il sisma è avvenuto in un'area quindi differente rispetto alla zona dove solitamente si susseguono le scosse appartenenti allo sciame sismico in corso, innescato dal violento sisma di Agosto. Poco fa ha parlato l'esperto dell'INGV Alessandro Amato, spiegando che si tratta di una faglia distinta, ma probabilmente legata come origine al terremoto avvenuto al Centro Italia nei mesi scorsi.

Sicuramente è un’altra struttura, che si era attivata già da qualche giorno con altre scosse minori, dice a caldo all’Agi il sismologo dell’Istituto Nazionale di Geofisica (Ingv), Alessandro Amato. “L’epicentro di questa scossa è collocato 5 chilometri più a sud rispetto al limite più meridionale del cluster di questa estate. In questa zona avevamo registrato già una certa sismicità all’altezza del lago di Campotosto. Interessa un’altra struttura, la stessa area che fu colpita da una violenta scossa superiore a magnitudo 5 il 9 aprile 2009, pochi giorni dopo il terremoto dell’Aquila”.

Quello che non si può ancora valutare, ammette il sismologo, è un eventuale nesso causale tra le scosse di Amatrice e questa: “Non possiamo sapere se ci sarebbe stata ugualmente la scossa di oggi se non ci fossero state quelle di agosto e ottobre”, spiega, “È probabile comunque che, avendo oltretutto un meccanismo simile, il terremoto nel centro Italia abbia contribuito ad attivare questa nuova sequenza”.



Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.24: A14 Bologna-Ancona

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Fano - Raccordo Per Fossombrone (Km. 173,3) e Ma..…

h 02.15: A1 Firenze-Roma

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Valdarno (Km. 335,8) e Firenze Sud (Km. 300,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum