Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Abetone(PT) 18 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 18 Gennaio 45 - 70 cm Aperti
Airolo 18 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 12 Gennaio 5 - 10 cm Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 17 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 18 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 17 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 12 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 18 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 18 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 18 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 17 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 18 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 18 Gennaio 40 - 135 cm Aperti
Aprica(SO) 17 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 18 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 17 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 18 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 17 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tendenza meteo lungo termine: guasto nel week-end 19-20 novembre?

Nuovo affondo di una saccatura sul nostro Paese nel fine settimana 19-20 novembre.

Tendenze lungo termine - 12 Novembre 2016, ore 08.28

La media degli scenari del modello americano ci consegna un peggioramento per il fine settimana 19-20 novembre, a causa dell'ingresso di una saccatura atlantica che porterà al passaggio di una perturbazione abbastanza intensa su gran parte del territorio.

Si tratterebbe del primo segnale di una nuova decisa frenata del vortice polare, che porterebbe ben presto a conseguenze molto serie sull'Europa con formazione di importanti blocchi anticiclonici, affondi depressionari su diverse porzioni di territorio e di conseguenze anche sbalzi termici.

Ci sono diversi modelli che stamane imboccano questa strada dinamica per l'ultima decade di novembre; un segnale che l'inverno ormai potrebbe non essere lontano.

Anche lo spread, cioè l'analisi dell'affidabilità dell'emissione, ci indica come possibile, anche se non ancora troppo probabile l'affondo di questa saccatura, un guasto che poi potrebbe avere ripercussioni anche nei giorni successivi.

Questa saccatura infatti potrebbe segnare la vera svolta stagionale e portarne altre, anche più vigorose a seguirne il percorso e a traghettarci verso condizioni anche più perturbate.

Lo spread ci restituisce un 55% di affidabilità rispetto all'affondo, ma vede comunque assai probabile (70%) l'affondo di un ramo del vortice polare almeno sul centro Europa.

Seguite però tutti gli aggiornamenti!


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.58: A8 Milano-Varese

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Busto Arsizio (Km. 24,5) e Svincolo Di Castellanza (K..…

h 18.57: A23 Palmanova-Tarvisio

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Gemona-Osoppo (Km. 44,9) e Pontebba (Km. 92,4)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum