Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 23 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 23 Gennaio 32 - 60 cm Aperti
Airolo 23 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 23 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 23 Gennaio 0 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 23 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 23 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 23 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 23 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Qualcosa di GROSSO bolle in pentola? Si, decisamente SI!

Incredibile quanto si prevede possa verificarsi nell'arco dei prossimi 10-15 giorni nell'emisfero boreale. Quanto è affidabile questa proiezione? Parliamone insieme.

Tendenze lungo termine - 10 Novembre 2016, ore 11.33

Il vortice polare sta per ricompattarsi? Si, ma per poco, la situazione è la più anomala degli ultimi 15 anni; da ottobre va riformandosi sulla Russia centrale un anticiclone sempre più potente, dalle caratteristiche ibride, cioè con una parte calda in quota e una parte che accumula freddo al suolo.

Quel freddo è testimoniato da una pressione elevata (sino a 1048hPa) ma quello che conta, quello che FORSE andrà a far deragliare il vortice polare e a disturbarne ancora il normale cammino, è il suo cuore caldo in quota, perché quello fa MURO, un muro di quelli che impediscono alle grandi depressioni atlantiche di muoversi agevolmente verso levante e di spazzare via il freddo accumulatosi nelle ultime settimane.

E' una grossa novità, una di quelle che se venissero confermate, farebbe catapultare gradualmente il continente europeo in un inverno anticipato già entro fine mese, con il vortice polare diviso in molti rami. 

Qualcuno dice che su mezza Italia fa ancora caldo? Ma cosa importa? E' l'Europa che si raffredda e gradualmente questo freddo potrebbe essere veicolato anche verso il nostro Paese.

Quel disturbo in stratosfera a cui accennammo qualche tempo fa, c'è e ci sarà ancora per tutto il mese ed ha qualcosa di incredibile questa sorta di accoppiamento, almeno parziale tra la stratosfera e la troposfera. Lo si vede dalla mappa a 10hPa che vede il core del vortice polare stratosferico nettamente disturbato e sbilanciato in Atlantico e uno strato d'aria calda (o meglio meno fredda) in altissima quota su tutto l'est europeo.

Una situazione che non ha riscontri, come dicevamo in apertura, in tempi recenti nel mese di novembre e che sicuramente colpisce. Potrebbe trattarsi di una svolta stagionale pazzesca, ma che ovviamente necessita di conferme, ma la cui attendibilità è in continua crescita.

Oggi davvero qualcosa di GROSSO bolle in pentola sull'est europeo, certo l'acqua sotto la pentola potrebbe spegnersi all'improvviso per un colpo di vento e tutto questo impianto crollare, ma non potevamo non coinvolgerne i lettori.

Lo diciamo per la verità da ormai diversi giorni, come si legge qui, questa conferma ci incoraggia a proseguire nel discorso...
http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/conferme-quel-blocco-anticiclonico-sulla-siberia-che-potrebbe-regalarci-un-inverno-precoce-/55428/

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.29: A25 Torano-Pescara

incidente

Incidente a Svincolo Chieti-Pescara-Raccordo Ch-Pe (Km. 177,6) in uscita in entrambe le direzioni..…

h 13.25: A3 Salerno-Reggio Calabria

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente che coinvolge più veicoli a 4,995 km prima di Cosenza Nord (Km. 253..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum