Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Abetone(PT) 18 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 18 Gennaio 45 - 70 cm Aperti
Airolo 18 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 12 Gennaio 5 - 10 cm Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 17 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 18 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 17 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 12 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 18 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 18 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 18 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 17 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 18 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 18 Gennaio 40 - 135 cm Aperti
Aprica(SO) 17 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 18 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 17 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 18 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 17 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo prima decade di dicembre: controanalisi modelli!

L'impressione √® quella di una gran confusione dopo la giornata di gioved√¨ 1¬į dicembre. Lo dimostrano gli incredibili svarioni delle ultime emissioni. Oggi i commenti ai modelli non andrebbero nemmeno fatti tanta √® la difficolt√† che hanno nel decifrare come si comporter√† la prima decade di dicembre.

Tendenze lungo termine - 25 Novembre 2016, ore 09.12

Incredibile caos modellistico, come non si vedeva da tempo. I modelli sembrano non riuscire a trovare un filo conduttore per la prima decade di dicembre, con ribaltoni e controribaltoni pazzeschi, che farebbero trasalire anche il meteorologo più esperto ed illuminato del pianeta.

Il problema è che tutti i modelli non riescono a capire se la corrente da ovest ripartirà davvero dopo il primo dicembre, se lascerà spazio ancora ad incursioni fredde da nord o addirittura all'anticiclone subtropicale.

Il nodo insomma è sabato 3 dicembre, quando da nord si affaccerà altra aria fredda lungo il bordo orientale dell'alta pressione. Se anche questo verrà spedito con un calcione ad oriente, allora è facile che subito dopo intervenga una spinta di correnti miti da WSW tale da spingerci addosso temporaneamente addirittura l'anticiclone subtropicale.

Una soluzione tuttavia che sembrerebbe ancora poco convincente e soprattutto effimera: il pachiderma infatti verrebbe infilzato sul finire della decade da nuove incursioni perturbate o da nord o da ovest.

Addirittura la media di tutti gli scenari proposta dai modelli (ivi compreso il modello giapponese e quello canadese) propone tra il 5 ed il 10 dicembre una circolazione ondulata da ovest, con MOMENTI PERTURBATI alternati a schiarite, così come del resto si era ipotizzato sino a qualche giorno fa e soprattutto con gli scambi meridiani di calore pronti ad intervenire alla prima occasione.

La carta qui sopra a sinistra riassume proprio l'ipotesi descritta tra il 5 ed il 10, anche se in questo frangente, come detto, prevedere il tempo nel lungo termine appare quasi una "mission impossible" e soltanto dalle prossime 24 ore probabilmente avremo un quadro più chiaro della situazione.
Ai lettori e agli appassionati dico e diciamo dunque di avere pazienza.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.08: A24 Roma-Teramo

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Tornimparte (Km. 85) e L'aquila Ovest (Km. 101) in entram..…

h 19.05: A10 Genova-Ventimiglia

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Raccordo A10 - A06 al Km 44 (Km. 44,7) e San Bartolomeo (Km. 10..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum