Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 21 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 22 Gennaio 34 - 70 cm Aperti
Airolo 22 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 22 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 22 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 22 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 22 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 22 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 22 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 21 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 22 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I dinosauri avevano le piume: ritrovamento storico in un'ambra di 99 milioni di anni fa

Salute, scienze e tecnologie - 9 Dicembre 2016, ore 13.13

Un pezzo di coda piumata di un dinosauro che visse 99 milioni di anni fa si è stato ritrovato perfettamente conservato in un’ambra. Intrappolati nella resina ci sono anche una formica e detriti di una pianta risalenti all’età del Cretaceo.

Nella coda del dinosauro sono incluse anche ossa, tessuti molli e piume. Sebbene le piume di un dinosauro non fossero mai state ritrovate in un’ambra, la testimonianza di dinosauri piumati è attestata dalla presenza di fossili. Tuttavia, questa è la prima volta che gli scienziati sono stati capaci di associare chiaramente una piuma ben conservata a un dinosauro, e, ottenere così, una migliore comprensione dell’evoluzione e della struttura delle piume dei dinosauri. Le scansioni e le analisi microscopiche del campione hanno rivelato la presenza di ben 8 vertebre e si è ritenuto che molto probabilmente in origine la piccola coda fosse stata formata da più di 25 vertebre. La presenza nel campione di questa articolata coda vertebrata ha permesso agli studiosi di escludere la possibilità che le piume appartenessero ad un uccello preistorico.

La struttura delle penne del campione è più simile alle moderne piume ornamentali che alle piume di volo, le quali sono ben costituite da alberi centrali, rami, sotto rami e ganci che insieme bloccano la struttura. L’attuale studio conclude che se l'intera lunghezza della coda del dinosauro fosse stata coperta dal tipo di piume visto nel campione, il dinosauro, molto probabilmente, non sarebbe stato incapace di volare. Piuttosto, si ritiene che queste piume, possono aver svolto una funzione di segnalazione o giocato un ruolo nella regolazione della temperatura corporea.
 

 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.20: SS87 Sannitica

catene rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, ghiaccio nel tratto compreso tra Staz. Di Sepino (Km. 111,1) e 1,231 km prima..…

h 03.06: SS194 Ragusana

frana

Strada chiusa, frana nel tratto compreso tra 1,099 km dopo Giarratana (Km. 67,7) e 10,964 km prima..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum