Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio - assente - Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio - assente - Chiusi
Adelboden 31 Maggio - assente - Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 28 Giugno - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 11 Aprile n/d Chiusi
Alpe di Mera(VC) 04 Aprile n/d Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 28 Giugno n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 04 Maggio - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 13 Maggio 0 - 300 cm Aperti
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio - assente - Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio - assente - Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 04 Aprile n/d Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Team di MeteoLive: "tra fine gennaio e febbraio altre ondate di freddo e neve sull'Italia"

Ci sono ancora possibilità che l'inverno reciti un ruolo da protagonista? Assolutamente SI!

Prima pagina - 19 Gennaio 2016, ore 12.54

- L'ondata di freddo di questi giorni potrebbe rimanere l'unica della stagione? 
Secondo le nostre proiezioni ci sarebbero ampie possibilità che queste retrogressioni di aria gelida da est possano ripetersi nel corso degli ultimi giorni di gennaio e soprattutto nella prima decade di febbraio. Infatti nella maggior parte degli scenari ipotizzati prevede la formazione di un anticiclone in sede scandinava e un'interazione tra l'Atlantico e le correnti gelide orientali, con occasioni per nevicate sul nostro Paese.

Certamente è sempre bene verificare l'attendibilità di questa evoluzione, giacchè a contrastare con un'evoluzione prettamente invernale, ci sarebbero comunque opzioni anticicloniche subtropicali, vale a dire la prevalenza di un tempo ancora asciutto, mite e solo a tratti un po' variabile ma con scarse precipitazioni, specie al nord. Gli scenari più votati ad una fase finale di stagione mite risultano però meno attendibili di quelli sbilanciati verso il freddo.

- Il modello europeo non percorre alcun scenario votato al freddo ed anzi stamane sforna un'emissione orientata alla mitezza, all'anticiclone spesso invadente e scaccia inverno con lievi ondulazioni delle correnti in quota, capaci di portare a tratti qualche modesta precipitazione, in particolare al centro-sud.

Nemmeno il modello canadese strizza l'occhio al freddo proposto in sede di rianalisi dal modello americano. E' infatti orientato verso scenari simili a quelli europei e dunque verso una fase invernale nettamente più mite e scialba.

C'è tuttavia da notare come la previsione dell'indice AO, non la descrizione dell'andamento stesso dell'indice (badate bene) suggerisca una nuova frenata del vortice polare, tale da far pensare davvero alla formazione di un anticiclone sulla Scandinavia. L'ago della bilancia sarà però ancora l'anticiclone africano. Quanto peso avrà nell'economia del tempo di fine gennaio. Si ridimensionerà? O resterà l'assoluto protagonista del tempo sino a marzo inoltrato?

- Al momento il team di MeteoLive, in base alle varie analisi, propende ancora per una seconda fase di stagione più dinamica con altre occasioni per assistere a momenti invernali sull'Italia.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.04: A19 Palermo-Catania

incendio rallentamento

Traffico rallentato causa visibilità ridotta, fumo, incendio tra Catenanuova (Km. 156,7) e Gerbini..…

h 12.53: Roma Via del Mare

incidente

Incidente sulla Via delle Canarie in direzione Litorale…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum