Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 23 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 23 Gennaio 32 - 60 cm Aperti
Airolo 23 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 23 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 23 Gennaio 0 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 23 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 23 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 23 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 23 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo su Tirreno e nord-est, domenica schiarite, poi...

Oggi rovesci su centrali tirreniche, Emilia, Triveneto, Sardegna occidentale, sud ed est Sicilia, Calabria jonica, migliora sul nord-ovest, fenomeni sporadici altrove. Domenica nuvolosità irregolare con tendenza a peggioramento serale su nord-ovest e sullo Jonio. Da lunedì a mercoledì spesso piogge su nord-ovest e sullo Jonio, mite ed asciutto altrove. Giovedì e venerdì maltempo su gran parte d'Italia.

Prima pagina - 19 Novembre 2016, ore 07.51

COMMENTO: resta aperta ad ogni soluzione la situazione sul finire di novembre e l'inizio di dicembre. Certamente le conseguenze del caos barico determinato da un vortice polare molto debole non vengono ancora lette in maniera univoca dai modelli, che anzi faticano a decifrare la situazione proponendo opzioni molto diverse gli uni dagli altri. Non perdetevi dunque nemmeno un aggiornamento!

SITUAZIONEun impulso instabile sta attraversando la Penisola determinando precipitazioni soprattutto su regioni centrali tirreniche, Emilia-Romagna e Triveneto. Al suo seguito interverranno graduali schiarite ma saranno in agguato le nebbie sulle pianure del nord e nelle valli del centro.

EVOLUZIONE: domenica tempo discreto ma spesso uggioso o irregolarmente nuvoloso; locali nebbie al nord e nelle valli del centro; entro sera nuovo peggioramento al nord ovest con possibili precipitazioni, contemporanea formazione di temporali sull'area jonica con interessamento del Golfo di Taranto e del Salento.

PROSSIMA SETTIMANA: da lunedì 21 a mercoledì 23 novembre una saccatura proverà a sfondare dall'ovest del Continente ma troverà l'opposizione di una zona di alta pressione sull'est europeo. Ne deriveranno precipitazioni concentrate sul nord-ovest, ma anche sullo Jonio, dove persisteranno nuclei di vorticità sul mare aperto in sfondamento verso la costa. Tempo molto mite al centro e al sud a causa del costante richiamo di correnti meridionali.

PRECIPITAZIONI: sul nord-ovest sino a mercoledì risulteranno insistenti soprattutto sull'alto Piemonte, il Ponente Ligure, il Varesotto e la bassa Valle d'Aosta con accumuli anche superiori ai 40mm giornalieri.

LUNGO TERMINE: da giovedì 24 la saccatura evolverà in minimo depressionario chiuso e avanzerà verso levante determinando maltempo un po' ovunque almeno sino a venerdì 25 novembre, oltre ad un certo calo termico. L'instabilità persisterà anche nel fine settimana. Tutta da seguire l'evoluzione successiva.

OGGI: al nord-ovest tendenza a miglioramento sin dal mattino; sul nord-est e sull'Emilia-Romagna perturbato con piogge e rovesci, anche temporaleschi. Neve oltre i 1800m. Al centro instabile su centrali tirreniche ed ovest Sardegna con rovesci sparsi e brevi spunti temporaleschi anche di origine marittima. Parzialmente nuvoloso ma generalmente asciutto anche sul medio Adriatico. Al sud instabile su Campania con temporali e rovesci, Sicilia e Calabria con fenomeni soprattutto sui settori jonici, parzialmente nuvoloso con fenomeni solo sporadici altrove. Temperature senza grandi variazioni.

DOMANI: nuvolosità irregolare su tutto il Paese con alcune schiarite; locali nebbie al nord e nelle valli del centro; nel corso della giornata nubi in aumento al nord-ovest, dove in serata si presenteranno le prime precipitazioni. Peggioramento anche sul settore jonico con possibili temporali sul Golfo di Taranto e sul Salento. Un po' di freddo umido al nord, mite altrove.



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.46: A21 Torino-Brescia

coda incidente

Code per 6,4 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Castel S.Giovanni (Km. 140,9) e S..…

h 17.46: A90-GRA Appia-Aurelia

coda rallentamento

Code a tratti, traffico intenso nel tratto compreso tra 10 m dopo Svincolo 30: Allacciamento Autos...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum