Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 25 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 25 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 21 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: importante PEGGIORAMENTO alle porte dell'Italia

Il tempo tenderà a peggiorare al nord e al centro nella giornata odierna (sabato). Le prime precipitazioni al nord-ovest e sull'alta Toscana nel pomeriggio e soprattutto in serata. Domenica piogge anche intense al centro-nord, specie sulla Liguria, neve abbondante sulle Alpi.

Prima pagina - 6 Febbraio 2016, ore 08.06

Le correnti atlantiche tornano a ruggire sul Continente, muovendo le fila di due perturbazioni che in rapida sequenza interesseranno la nostra Penisola, segnatamente il centro-nord.

La prima è piuttosto debole e ha ormai raggiunto con la sua parte più avanzata il settore di nord-ovest e la Sardegna.

Si tratta di un sistema frontale ormai invecchiato che nel corso della giornata determinerà un aumento delle nubi al centro-nord e qualche pioggia locale, specie tra il pomeriggio e la serata sul nord-ovest e in Toscana.

La prima cartina ci mostra gli effetti che avrà questa prima perturbazione in Italia. La mappa è incentrata per il primo pomeriggio odierno.

E' evidente l'aumento della nuvolosità che incederà da ovest verso est, interessando segnatamente il nord, l'alto-medio Tirreno e la Sardegna.

Nel pomeriggio e soprattutto in serata si attiverà qualche debole pioggia al nord-ovest e in Toscana, unitamente a brevi nevicate sulle Alpi al di sopra dei 700-900 metri.

Altrove il tempo resterà asciutto, soleggiato e complessivamente mite nelle ore centrali della giornata.

La giornata di domenica 7 febbraio si annuncia invece perturbata al nord, sul Tirreno e sulla Sardegna (terza figura a lato).

Le precipitazioni più intense si concentreranno sulla Liguria e la fascia pedemontana alpina centro-orientale, dove nevicherà sopra gli 800-1000 metri.

Rovesci di un certo spessore si faranno notare anche sulla Toscana (specie la parte alta della regione), sulla Sardegna occidentale e in serata anche sul Lazio; il resto delle regioni resteranno ancora in attesa.

Attenzione anche ai venti forti meridionali e ai bacini di ponente in condizioni non ottimali. Non farà freddo.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum