Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 23 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 23 Gennaio 32 - 60 cm Aperti
Airolo 23 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 23 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 23 Gennaio 0 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 23 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 23 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 23 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 23 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le ULTIMISSIME sul tempo sino a fine novembre!

Tutte le ultimissime notizie.

Prima pagina - 8 Novembre 2016, ore 11.30

-L'anticiclone sulla Siberia che avrebbe potuto MURARE l'azione delle miti correnti occidentali in uscita dal Canada, si lascerà gradualmente sopraffare dalla metà del mese; così tutta l'Europa ritroverà temperature più miti e l'Italia anche una breve parentesi anticiclonica.

-In pratica si tratta del primo fallimento dell'inverno che avrebbe potuto inserirsi precocemente in sede europea, limitando l'azione dell'aria mite atlantica e favorendo situazioni favorevoli a nevicate a bassa quota sul Continente.

-La bolla calda sul nord della Siberia non si dissolverà del tutto ma danzerà al di sopra dell'area polare, per poi provare a congiungersi con l'anticiclone delle Azzorre, che dopo il 20 novembre potrebbe allungarsi sulla Groenlandia sino a raggiungere il Polo.

-In questo modo si potrebbe attivare un importante scambio di calore con l'affondo di una profonda saccatura dalla Scandinavia verso il Mediterraneo centro occidentale e conseguenti condizioni di maltempo sul nostro Paese. Tutto questo però non si scorge prima del 23 novembre.

-Chiaro che se tale progetto dovesse andare in porto, la fase finale di novembre potrebbe essere caratterizzata dalle ultime piogge autunnali, questa volta estese anche al nord.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.29: A25 Torano-Pescara

incidente

Incidente a Svincolo Chieti-Pescara-Raccordo Ch-Pe (Km. 177,6) in uscita in entrambe le direzioni..…

h 13.25: A3 Salerno-Reggio Calabria

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente che coinvolge più veicoli a 4,995 km prima di Cosenza Nord (Km. 253..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum