Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 24 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 24 Gennaio 30 - 58 cm Aperti
Airolo 24 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Gennaio 2 - 8 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 24 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 23 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 24 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 23 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LE ULTIMISSIME news: confermato il MALTEMPO tra lunedi e martedì?

Il modello europeo segnala un rientro di aria fredda al nord dai quadranti orientali e la formazione di una depressione mediterranea.

Prima pagina - 11 Novembre 2016, ore 10.18

SINTESI
Il modello europeo è quello più pessimista rispetto alla situazione prevista all'inizio della prossima settimana sul nostro Paese
. Segnala infatti il rientro di aria fredda da est sul settentrione, la concomitante discesa di una goccia fredda in quota tra la Francia e il Mediterraneo occidentale con conseguente formazione di una depressione al suolo sul medio Tirreno, in movimento lento verso il basso Tirreno entro martedì e con riflessi ancora sul meridione sino a mercoledì 16 novembre.

FREDDO
Venti freddi da est giungeranno nel corso di domenica sul settentrione anche nei bassi strati, coinvolgendo marginalmente anche le Marche.

DEPRESSIONE
L'approfondimento della depressione richiamerà lunedì aria molto umida ed instabile sul Mediterraneo centrale, che coinvolgerà soprattutto il centro e il sud, ma nella mattinata di lunedì anche parte del settentrione, dove lo scorrimento umido sopra l'aria fredda affluita, potrebbe favorire anche deboli nevicate sino alle quote collinari.

MALTEMPO
Dal pomeriggio di lunedì nubi e precipitazioni però andranno gradualmente concentrandosi sul centro e sul meridione
, liberando il nord, la Toscana e l'Umbria occidentale, sulle restanti zone sono previsti rovesci e temporali anche di forte intensità; la risposta del mare ancora decisamente tiepido potrà favorire la formazione di nuclei temporaleschi marittimi molto "cattivi" lungo la fascia costiera e nelle immediate adiacenze, specie sulla Campania ed il basso Lazio.

Il mulinello depressionario ridurrà il suo campo d'azione solo nel corso di martedì.

ATTENUAZIONE
Mercoledì 16 è previsto l'indebolimento della depressione, pur con gli ultimi fenomeni che potrebbero ancora coinvolgere il meridione, specie il basso Tirreno.

DA NOTARE
Il modello americano minimizza l'influenza del vortice sul settentrione anche nella giornata di lunedì
. Aspettiamoci dunque qualche piccola variazione o assestamento nelle prossime emissioni.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.13: A1 Diramazione Roma Sud

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Monteporzio (Km. 10,1) e San Cesareo (Km. 5) in dire..…

h 20.12: SS81 Piceno Aprutina

incidente

Incidente a 2,209 km prima di S.Martino Maruccina/Innesto Ss81Diramazione Piceno Apr. (Km. 164) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum