Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le regioni più colpite dal MALTEMPO: ecco gli accumuli previsti!

Le regioni più colpite dal maltempo nei prossimi giorni.

Prima pagina - 20 Marzo 2017, ore 10.36

PIEMONTE: le piogge risulteranno piuttosto abbondanti tra giovedì e venerdì con accumuli anche superiori ai 30mm nella giornata di giovedì e picchi di 50mm nella giornata di venerdì con limite della neve mediamente oltre i 1600-1800m, ma con limite anche più basso nelle vallate strette e superiori.

VALLE D'AOSTA: tra martedì e mercoledì fenomeni deboli e passeggeri, le precipitazioni risulteranno moderate tra giovedì e venerdì con limite della neve a 1500m e con accumuli maggiori sul settore sud occidentale della regione sino a 30mm.

LOMBARDIA: tra martedì pomeriggio e mercoledì rovesci soprattutto su media ed alta pianura, oltre che sulla fascia alpina e prealpina con limite della neve oltre i 1800m. Giovedì fenomeni diffusi e localmente intensi, con accumuli anche di 40-50mm giornalieri. Venerdì mattina ancora rovesci ad ovest, asciutto ad est, poi asciutto sino a sabato.

VENETO: nella notte su mercoledì e mercoledì mattina rovesci su parte nord della regione, scarsi o sporadici sui settori più meridionali. Giovedì piogge e rovesci moderati, localmente intensi, possibili ovunque, ma soprattutto a ridosso delle Prealpi. Limite della neve oltre i 1800-2000m e accumuli sino a 40-50mm giornalieri sul Bellunese, l'alto Vicentino e l'alto Veronese. Venerdì solo qualche debole rovescio al mattino a ridosso delle montagne.

TRENTINO ALTO ADIGE: dalla notte su mercoledì e sino a mercoledì pomeriggio rovesci sparsi o deboli piogge, limite della neve oltre i 1800m. Giovedì piogge intermittenti per quasi tutta la giornata, ancora neve alle medesime quote, venerdì solo fenomeni sporadici e tempo asciutto.

FRIULI VENEZIA GIULIA: le precipitazioni giungeranno sia mercoledì che giovedì, quando risulteranno più insistenti e diffuse con accumuli di circa 30-40mm a ridosso dei rilievi, scarsi sulla costa, limite della neve oltre i 2000m. Venerdì asciutto.

EMILIA-ROMAGNA: piogge intermittenti soprattutto giovedì ma accumuli nel complesso scarsi. Pochi fenomeni nelle altre giornate.

LIGURIA: rovesci sparsi mercoledì, piogge anche temporalesche giovedì e venerdì mattina con accumuli anche superiori ai 50-60mm sulle zone interne appenniniche.
 
TOSCANA: qualche rovescio sia nella giornata di mercoledì che in quella di giovedì, fenomeni più diffusi su Garfagnana e Lunigiana, dove potrebbero accumularsi anche oltre 30mm.

SARDEGNA: precipitazioni soprattutto giovedì e sabato con accumuli in genere modesti, si tratterà di rovesci a carattere sparso, più probabili nel nord della regione.

LAZIO ed UMBRIA: fenomeni solo sporadici giovedì, assenti venerdì, di nuovo possibili sabato nel pomeriggio-sera ma a carattere sparso, con scarsi accumuli.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.37: A1 Diramazione Roma Sud

coda

Code per 1 km causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Di Torrenova (K..…

h 10.33: A24 Roma-Teramo

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Tornimparte (Km. 85) e L'aquila Ovest (Km. 101) in direzione Te..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum