Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 80 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La NEVICATA in arrivo nelle Alpi da giovedì 2 febbraio...

Sequenza precipitativa importante ma quota neve sempre un po' alta, specie sulle Prealpi.

Prima pagina - 30 Gennaio 2017, ore 10.50

Ci sono valli alpine in cui si conservano sacche d'aria fredda anche quando arriva l'aria mite ed umida di origine atlantica: ci riferiamo a quelle più strette e superiori, mentre nelle grandi vallate aperte, specie del settore prealpino, l'aria mite penetra con maggiore facilità e il limite della neve risulta più alto.

In alcuni casi invece, nelle vallate più a nord, come avviene ad esempio in alta Leventina, in Svizzera ticinese, anche con un respiro mite da sud, la neve può cadere a tratti sin sul fondovalle e sono molte altre quelle in cui tale fenomeno può verificarsi. 

Per questo non è mai facile redigere una previsione sul limite delle nevicate, perché esso dovrebbe essere compilato valle per valle, ma in linea generale quanto prevediamo non è molto lusinghiero per la fascia prealpina, che ha sperimentato settimane di freddo, per poi prendersi la pioggia alle basse quote.

Per giovedì 2 febbraio ci aspettiamo un limite della neve mediamente attestato tra i 1100-1400m nelle Alpi, tra i 1200-1500m sulle Prealpi, a seconda del momento della giornata e dell'intensità delle precipitazioni.

Nelle vallate strette e superiori si potrà scendere anche sin sotto i 1000m localmente, soprattutto nelle ore notturne, con occasionali sconfinamenti anche nei fondovalle, ma nel complesso il limite sarà quello indicato.

Le cose non cambieranno di molto anche per venerdì e sabato, quando comunque l'intensità delle precipitazioni potrebbe essere tale da abbassare la quota neve nelle Alpi, un po' meno nelle Prealpi.

Oltre i 1500m previsti anche accumuli superiori ai 15-20cm al giorno, soprattutto sulle Alpi centro-orientali, con un picco tra venerdì 3 e sabato 4 febbraio. 

Oltre i 2000m si dovrebbe arrivare anche oltre il metro di neve fresca alla fine di tutti i passaggi perturbati, cioè entro la serata di sabato 4 febbraio.

Verranno presto pubblicati nuovi aggiornamenti
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.00: A7 Milano-Genova

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Genova Bolzaneto (Km. 125,8) e Busalla (Km. 111,5) in direzione..…

h 13.00: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Traffico rallentato nel tratto compreso tra Svincolo Pontedera Ovest-Ponsacco (Km. 55) e Svincolo P..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum