Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I TEMPORALI cominciano a farsi strada sulle Alpi

Sempre più instabile al nord tra questo pomeriggio e mercoledì, con fenomeni che tenderanno gradualmente a conquistare anche le zone pianeggianti, ma continuerà a fare molto caldo su nord-est, centro e sud sino a mercoledì pomeriggio. Giovedì ultimi temporali sul nord-est, aria meno calda e secca sul resto del Paese con clima più gradevole. Durante il fine settimana ritorno del caldo e della stabilità ovunque.

Prima pagina - 11 Luglio 2016, ore 07.49

COMMENTO: gradualmente il caldo concederà una tregua e luglio potrebbe prendere una piega variabile con brevi ondate di calore seguite da rinfrescate temporalesche, specie al nord. Si potrebbe andare avanti così almeno sino al 23 se le indicazioni del modello americano si riveleranno esatte. Intanto sino a mercoledì gran parte d'Italia sperimenterà un caldo spesso afoso e fastidioso, quello che noi definiamo da anni come malsano nelle grandi aree urbane ma anche di campagna.

SITUAZIONE: aria gradualmente più fresca ed instabile si avvicina alle Alpi, generando un aumento dell'attività temporalesca a partire dal pomeriggio e dalla serata odierna, con parziale coinvolgimento anche del Piemonte e della fascia pedemontana del nord. Farà sempre caldo, anche se la lingua di calore più intensa coinvolgerà maggiormente il centro e il sud del Paese.

EVOLUZIONE: tra martedì e mercoledì l'instabilità si accentuerà sul settentrione, estendendosi soprattutto mercoledì pomeriggio anche alle zone pianeggianti con il passaggio di una linea frontale molto insidiosa, che potrebbe dar luogo a grandinate e turbini di vento.

TEMPORALI: nelle prossime 72-96 ore al nord temporali di forte intensità a partire dalle Alpi e tra martedì e mercoledì estesi anche alle pianure con possibili nubifragi, grandinate, bombe e trombe d'aria locali. Appendice temporalesca giovedì sul nord-est.

CALO TERMICO: giovedì con la rotazione del vento da nord-est temperature in diminuzione su tutto il Paese con ventilazione sostenuta di Maestrale.

MIGLIORAMENTO: da venerdì tempo in miglioramento ovunque, salvo residua instabilità sulla Puglia, e fine settimana soleggiato e nuovamente più caldo ovunque.

PROSSIMA SETTIMANA: bel tempo sino a martedì 19 ma con caldo di nuovo fastidioso. Mercoledì 20 possibili temporali al nord con annesso calo termico. Successivo miglioramento sino a sabato 23.

OGGI: al nord velato o parzialmente nuvoloso, nel pomeriggio-sera nuovi episodi temporaleschi su Alpi, Prealpi, Piemonte, nord Lombardia ed Appennino ligure. Asciutto sul resto del nord e ancora molto caldo sull'Emilia-Romagna. Al centro e al sud bel tempo ma caldo anche intenso con punte di 36°C.

DOMANI: ulteriore accentuazione dell'attività temporalesca al nord con qualche temporale sparso su Alpi, Prealpi, Piemonte e qua e là anche sulle restanti zone pianeggianti a nord del Po. Difficile lo sfondamento dei fenomeni sul resto del settentrione. Soleggiato e caldo ancora intenso sul resto d'Italia.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.03: R32 Raccordo Viterbo-Terni (rato)

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso tra Svincolo Acea-S.Liberato Sud (Km. 29,3) e Svincolo O..…

h 21.03: SS36 Del Lago Di Como E Dello Spluga

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso tra Abbadia Lariana (Km. 58) e Bivio Per Civate (Km. 44,..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum