Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 29 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 29 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giorni di tempo incerto ma il weekend trascorrerà soleggiato su diverse regioni

Dobbiamo ancora fare i conti con alcuni modesti episodi d'instabilità a sfondo temporalesco che quest'oggi, mercoledì 21 settembre, daranno mostra di sè soprattutto nelle zone interne. Un miglioramento delle condizioni atmosferiche già a partire da domani, giovedì 22 settembre e poi ancor più per il weekend.

Prima pagina - 21 Settembre 2016, ore 08.00

SITUAZIONE: una figura di alta pressione risulta distesa dai settori centro-occidentali del Mediterraneo sino alla Penisola Scandinava, laddove troviamo un massimo al suolo poco superiore a 1025hpa. Ai due lati di questa figura barica troviamo delle circolazioni di bassa pressione. L'Italia viene interessata da un flusso di correnti mediamente settentrionale, ritroviamo inoltre una goccia d'aria un po' più fresca che interessa le regioni settentrionali italiane, nel corso della giornata tenderà a trasferirsi rapidamente verso il centro ed il meridione.

EVOLUZIONE: nei prossimi giorni dovremo mettere in preventivo il rinforzo dell'anticiclone che dai settori centro-occidentali d'Europa tenderà poi ad estendere in parte la sua influenza al nostro Paese, laddove troveremo un profilo termico un po' più tiepido soprattutto in quota, ma in parte avvertibile anche nei bassi strati. Si faranno strada condizioni atmosferiche più stabili.

OGGI: rovesci e temporali saranno possibili soprattutto durante le ore pomeridiane nelle aree interne e montuose dell'Appennino. Locali sconfinamenti costieri non saranno da escludere completamente. Mancherà l'azione di un sistema frontale organizzato, pertanto non dovremo aspettarci condizioni atmosferiche perturbate ma soltanto fenomeni di instabilità locale, circoscritti nello spazio e dalla durata temporanea.

DOMANI: instabilità e temporali si trasferiscono al centro-sud, mentre al settentrione e sulla Sardegna ci aspettiamo invece condizioni più soleggiate. Il profilo delle temperature segnerà un generale rialzo più sensibile sui bacini occidentali.

WEEKEND: come anticipato, volgendo il nostro sguardo al fine settimana, ritroveremo una modesta figura di alta pressione al cospetto del Mediterraneo. L'arrivo di questo anticiclone porterà con sè un rialzo delle temperature nei medi ed alti livelli dell'atmosfera, pertanto inibendo la formazione della nuvolosità. Segnatamente sulle regioni di Mezzogiorno potranno ancora manifestarsi delle precipitazioni.

LUNGO TERMINE: in calo le quotazioni per un'evoluzione perturbata nuovamente rivolta ai versanti tirrenici e settentrionali della penisola entro i primi giorni della settimana prossima. Quanto visto stamattina dal modello americano rientrerebbe ormai nel campo delle "gocce fredde", peraltro in questo frangente costretta ad abbandonare velocemente le regioni del nord, premiando nuovamente i settori centrali, meridionali e la Sardegna. Un cambiamento del tempo potrebbe a questo punto far capolino sui settori orientali d'Europa e del Mediterraneo negli ultimissimi giorni di settembre.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.54: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Cassino (Km. 669,6) e San Vittore (Km. 678,6) in entrambe..…

h 04.42: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Ramo Casalecchio (Km. 9) e Allacciamento A13 Bologn..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum