Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Giornata invernale al nord con neve a basse quote, maltempo su medio Adriatico e meridione

Impulso freddo in transito al settentrione, ancora circolazione depressionaria al centro e al sud, ma con fenomeni soprattutto su medio Adriatico e meridione. Sabato mattina ultimi fenomeni sulle Alpi orientali e sulla Calabria jonica, per il resto asciutto, ma verso sera ripeggiora al nord-ovest, dove pioverà per gran parte della domenica con neve oltre i 600-1000m. Anche lunedì e martedì piogge possibili su nord-ovest e Sardegna.

Prima pagina - 10 Febbraio 2017, ore 07.29

SITUAZIONE: un debole impulso freddo interessa il nord-ovest e si sposterà in giornata su centro-est Alpi portando un po' di neve sino a quote basse e localmente in pianura mista a pioggia tra Piemonte ed ovest Lombardia, oltre che nei fondovalle alpini.

NEVE: oggi neve mista a pioggia a tratti tra Piemonte e parte della Lombardia, segnatamente il nord-ovest e il nord della regione. In giornata le nevicate si trasferiranno sul settore alpino centro-orientale con neve a circa 300m ma localmente anche nei fondovalle.

EVOLUZIONE: sabato la depressione mediterranea si attenuerà ma nel contempo un'altra depressione sull'Iberia riuscirà a spingere la parte avanzata della saccatura ad essa connessa sin sul nostro settore nord-occidentale, recando entro sera un nuovo peggioramento, che persisterà anche nella giornata di domenica.

DOMENICA: ancora possibili nevicate su ovest Alpi oltre i 600-1000m, piogge anche consistenti sul nord-ovest, sporadiche sul resto del nord.

PROSSIMA SETTIMANAall'inizio sarà ancora caratterizzata da precipitazioni al nord-ovest, ma con fenomeni che tenderanno a coinvolgere anche la Sardegna, parte della Sicilia e dello Jonio, mentre più ad est l'alta pressione si spingerà dal centro Europa ai Balcani, tentando di proteggere in parte anche il nostro Paese e bloccando così l'avanzata delle precipitazioni.

MIGLIORAMENTO: da mercoledì 15 il tempo tenderà parzialmente a migliorare anche se la nuvolosità sarà sempre presente perché l'alta pressione risulterà piuttosto debole. Le temperature si porteranno comunque su valori miti per la stagione, superiori alle medie del periodo.

COMMENTO: difficile che l'inverno possa ormai riprendersi sino alla fine del mese, salvo qualche colpo di coda ad ora impossibile da prevedere ma comunque più probabile con i primi di marzo.

OGGI: neve sino a quote molto basse, 300-400m, al nord-ovest e poi in genere su tutto il settore alpino e prealpino, fiocchi a tratti sino in pianura mista a pioggia su Piemonte ed ovest Lombardia, nel pomeriggio migliora sul Piemonte, la Liguria e la Valle d'Aosta, peggiora sul Triveneto con neve sin nei fondovalle. Al centro schiarite lungo le regioni tirreniche, variabilità in Sardegna con locali rovesci sull'est dell'isola, instabile sul resto del Paese con piogge e rovesci, specie sullo Jonio e su Abruzzo e Molise. Temperature in calo nei valori massimi al nord.

DOMANI: residue nevicate al mattino presto su centro-est Alpi sino a bassa quota ma migliora, nuvolaglia sul resto del nord, ma asciutto, verso sera ripeggiora al nord-ovest con piogge e nevicate oltre i 700m sulle Alpi, al centro e al sud condizioni di variabilità ma tempo in gran parte asciutto salvo rovesci al mattino presto sulla Calabria jonica. Temperature in lieve aumento, moderato al centro e al sud.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.53: A1 Milano-Bologna

coda

Code causa mostra a Parma (Km. 110,4) in uscita in entrambe le direzioni dalle 08:07 del 25 mar 2..…

h 08.53: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Lambrate: Melzo - Dogan..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum