Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio - assente - Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio - assente - Chiusi
Adelboden 26 Maggio - assente - Chiusi
Airolo 31 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile - assente - Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile - assente - Chiusi
Alleghe(BL) 26 Maggio - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 11 Aprile - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 04 Aprile - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 26 Maggio 0 - 6 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 04 Maggio - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 26 Maggio n/d Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile - assente - Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile - assente - Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile - assente - Chiusi
Andermatt 13 Maggio 0 - 300 cm Aperti
Aprica(SO) 15 Aprile - assente - Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio - assente - Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 26 Maggio 60 - 130 cm Aperti
Artesina(CN) 11 Aprile - assente - Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile - assente - Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile - assente - Chiusi
Avoriaz 25 Aprile - assente - Chiusi
Ayas(AO) 04 Aprile - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

AVVISO di TEMPESTA in arrivo tra sabato e lunedì mattina! Ecco i maggiori PERICOLI!

Tutti i dati e le segnalazioni dalle quali non possiamo prescindere nel fine settimana. Si profila una fase di maltempo davvero molto intensa.

Prima pagina - 26 Febbraio 2016, ore 12.29

MeteoLive segnala le seguenti possibili criticità per il week-end di maltempo che ci attende:

-NEVICATE: per le abbondanti precipitazioni previste probabili difficoltà di circolazione sull'autostrada tra Mondovì ed Altare già nel corso del pomeriggio di sabato e maggiormente nella notte su domenica

-NEVICATE: per le abbondanti nevicate previste difficoltà di circolazione sulle autostrade svizzere sia in direzione Gottardo che San Bernardino con precipitazioni copiose soprattutto oltre gli 800m nella serata di sabato e nella notte su domenica, neve debole o moderata anche su gran parte del fondovalle aostano, più intensa nel sud della regione, con passaggio a pioggia nel corso di domenica.

-NEVICATE: per le abbondanti nevicate previste difficoltà di circolazione sul Colle di Tenda e sui principali passi alpini posti oltre i 1500m, dove oltretutto domenica sono previste autentiche bufere di vento e neve.

-NEVICATE: difficoltà di circolazione previste su tutto il Cuneese per le precipitazioni nevose previste tra sabato e domenica mattina

-PIOGGE: piogge anche intense sono previste tra domenica e lunedì su molte zone dell'Emilia-Romagna con rapida fusione della neve sotto i 1400m in Appennino e rischio di esondazione di fiumi e torrenti.

-PIOGGE: piogge anche intense sono previste su tutta la fascia pedemontana e prealpina veneta e friulana tra domenica e lunedì con fusione della neve sotto i 1200m e rischio di esondazione di fiumi e torrenti.

-TEMPORALI: intensi temporali di origine marittima potrebbero colpire a macchia di leopardo Toscana, Liguria di levante ed alto Lazio tra sabato e domenica sera, determinando accumuli di pioggia anche superiori ai 100-150mm in poche ore con conseguente rischio di situazioni alluvionali.

-VENTO FORTE: previsto su tutti i bacini, specie sul versante adriatico e sullo Jonio, dove soffierà scirocco impetuoso per tutta la giornata di domenica con raffiche oltre i 100km/h, mari in burrasca, mareggiate anche violente lungo le coste con onde alte anche sino a 5-6 metri e rischio per l'incolumità delle persone. Attenzione a non sostare sotto alberi in tutte le aree costiere adriatiche e non parcheggiarvi sotto le auto. Evitare assolutamente di recarsi in spiaggia ad osservare la tempesta di vento. Acqua alta  sulla Laguna Veneta con punta eccezionale nella notte tra domenica e lunedì sino a 140cm a Venezia!

-VALANGHE: a causa delle abbondanti nevicate da domenica mattina risulterà in rialzo sino al grado marcato il rischio di valanghe su tutto l'arco alpino; potrebbero verificarsi valanghe spontanee di neve fresca o di lastroni di neve indotte dal passaggio di un singolo sciatore ed escursionista. Evitare di intraprendere escursioni in quota, anche e soprattutto non solo alla nostra incolumità, ma anche a quella delle persone che dovranno poi salvarvi! Niente sci fuoripista!  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.22: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 4 km causa incidente tra Parma (Km. 110,4) e Terre di Canossa - Campegine in direzione..…

h 18.22: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso tra Svincolo Di Pero e Barriera Di Milano Est (Km. 140,3) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum