Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Abetone(PT) 18 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 18 Gennaio 45 - 70 cm Aperti
Airolo 18 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 12 Gennaio 5 - 10 cm Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 17 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 18 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 17 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 12 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 18 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 18 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 18 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 17 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 18 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 18 Gennaio 40 - 135 cm Aperti
Aprica(SO) 17 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 18 Gennaio 10 - 30 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 18 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 17 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 18 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 17 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Polveri sottili e smog: Milano, Torino, Roma e Bologna preda dell'inquinamento

Notizie - 15 Dicembre 2016, ore 11.21

Polveri sottili e smog - Da oltre due settimane la pianura Padana sta facendo i conti con nebbie sempre più persistenti, praticamente sia di giorno che di notte, a causa del vasto anticiclone presente nel Mediterraneo.

L'assenza di ondate di maltempo e ricambi d'aria sta favorendo la persistenza di questo fenomeno tipico della pianura Padana, specie fra Emilia Romagna, bassa Lombardia, Piemonte e basso Veneto.

Purtroppo, la nebbia, col passare dei giorni diviene via via sempre più velenosa a causa degli inquinanti che essa stessa non permette di liberare in atmosfera.

Non a caso, nei principali centri abitati presenti in Pianura Padana gli accumuli elevati di PM10 (un sottile particolato presente nell'atmosfera molto pericoloso per la salute) sono particolarmente elevati. La soglia di sicurezza stabilita dal ministero della salute per questi inquinanti è stata superata in città come: Milano, Torino, Venezia, Reggio Emilia, Ferrara, Bologna, Brescia, Roma, Napoli e Cremona. Non a caso, numerosi sono stati i blocchi della circolazione automobilistica in diverse delle città elencate.

Ricordiamo che il PM10 è un inquinante pericoloso che può creare problemi alla salute anche gravi in quanto è in grado di attaccare l’apparato respiratorio provocando irritazioni agli occhi e alla gola, tosse e riduzioni della funzionalità del polmone fino a provocare anche edemi polmonari. Fortunatamente, un cambiamento delle condizioni meteorologiche, andrà ad interessare gran parte dell'Italia nel corso della prossima settimana. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.
 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.58: A8 Milano-Varese

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Busto Arsizio (Km. 24,5) e Svincolo Di Castellanza (K..…

h 18.57: A23 Palmanova-Tarvisio

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Gemona-Osoppo (Km. 44,9) e Pontebba (Km. 92,4)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum