Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FOCUS SETTENTRIONE: l'instabilità sempre dietro l'angolo

Gran parte dello stivale sotto l'anticiclone ma non dappertutto; alcuni settori dell'Italia settentrionale potrebbero ancora essere interessati da episodi marginali di instabilità. Vediamo quando e dove.

MeteoLive Zoom - 14 Luglio 2016, ore 12.30

Superata la fase di frescura portata da una circolazione piuttosto VISTOSA di bassa pressione che attualmente interessa i settori centrali del Mediterraneo, l'alta pressione delle Azzorre subordinata ad un contributo d'aria calda africana alle quote superiori, tornerà ben presto a far bella mostra di sè, coinvolgendo l'area del Mediterraneo in una nuova, prolungata parentesi di tempo stabile estivo. Non tutte le regioni saranno tuttavia coinvolte in egual misura dall'enfasi anticiclonica i cui effetti saranno sicuramente più marginali al nord, laddove infiltrazioni d'aria fresca ed instabile provenienti dall'oceano, potranno ancora creare i presupposti ideali alla genesi di qualche violenta manifestazione temporalesca a carattere locale.

Le correnti fresche oceaniche, resteranno infatti confinate appena al di là dei confini, arginate in parte dall'alta pressione, in parte dalla presenza del baluardo alpino che, spesso e volentieri, si comporta come un vero e proprio "spartiacque", dividendo due circolazioni atmosferiche completamente diverse tra loro. Saranno proprio i settori alpini e prealpini a sperimentare nel corso della prossima settimana le condizioni atmosferiche più incerte, laddove sul resto d'Italia torneranno a manifestarsi sole, afa e caldo a profusione, lungo questi settori l'accumulo di calura ed umidità, stimolato dalla presenza dei contrafforti montuosi e da un profilo termodinamico più favorevole, potrà generare alcune manifestazioni temporalesche a carattere locale ma sovente anche di forte intensità

Su questo articolo un approfondimento sull'ondata di calore, con le prime stime dei settori d'Italia che nei prossimi giorni potranno sperimentare i valori più elevati. 

http://meteolive.leonardo.it/news/MeteoLive-Zoom/50/caldo-dove-sar-pi-intenso-la-prossima-settimana-/54309/


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.31: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Traffico rallentato causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Padova Zona Industriale-Int..…

h 22.27: SS106 Jonica

tstorm vento-forte

Pericolo generico nel tratto compreso tra Reggio Calabria/Innesto Ss18 Tirrena Inferiore e Taranto/..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum