Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 27 Marzo 20 - 40 cm Aperti
Adelboden 27 Marzo 0 - 90 cm Aperti
Airolo 26 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 27 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 27 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 27 Marzo 0 - 20 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 27 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 27 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 27 Marzo 0 - 90 cm Aperti
Andermatt 27 Marzo 10 - 380 cm Aperti
Aprica(SO) 27 Marzo 20 - 100 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 25 Marzo 35 - 160 cm Aperti
Arosa 27 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 27 Marzo 20 - 70 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 27 Marzo 70 - 160 cm Aperti
Ayas(AO) 27 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWS: MeteoLive ZoomRaggruppa per categoria ›
WEEKEND: ecco DOVE farà più caldo e DOVE si concentreranno le nubi

WEEKEND: ecco DOVE farà più caldo e DOVE si concentreranno le nubi

Lungo il lato discendente di un vistoso anticiclone collocato sull'ovest Europa, scivolano masse d'aria assai tiepide che porteranno con sè valori termici elevati per il periodo sulle regioni nord-occidentali e sui versanti tirrenici. Un vero e proprio anticipo di primavera che tuttavia NON sarà tale su ogni angolo di Paese; la presenza di una depressione sui Balcani, trascinerá con sè anche delle masse d'aria più fresca lungo i versanti adriatici ed al meridione. Vediamo la previsione nel dettaglio.

MeteoLive Zoom - 10 Marzo 2017, ore 09.30 - Preannunciato ormai da diversi giorni, l'avvento di una figura d'alta pressione con perno sui settori occidentali del nostro continente, vicina quanto basta al bacino centrale del Mediterraneo da provocare una risalita netta delle temperature che nel corso del weekend si farà ancora sentire sulle regioni del medio ed alto Tirreno, nonché sulle pianure dell'angolo nord-occidentale, laddove le condi []

Focus NEBBIA: ecco DOVE sarà più probabile martedì mattina

Focus NEBBIA: ecco DOVE sarà più probabile martedì mattina

Condizioni anticicloniche nella terza decade di febbraio possono ancora favorire condizioni di nebbia soprattutto durante le ore notturne di buio ed al primo mattino: ecco nella giornata di domani, martedì 21 febbraio, dove ritroveremo condizioni di scarsa visibilità.

MeteoLive Zoom - 20 Febbraio 2017, ore 12.00 - Condizioni di nebbia anche densa hanno interessato questa mattina, lunedì 20 febbraio, alcune regioni dell'Italia settentrionale, laddove ritroviamo ancora adesso banchi di nebbia piuttosto consistenti. Tali condizioni potranno verificarsi anche nella prossima notte e domani mattina (martedì 21), dove la previsione del modello ad area locale LAMMA, mette in evidenza banchi densi di nebbia su gran []

ANOMALIE TERMICHE: l'avvicendarsi tra figure di alta e di bassa pressione sul Mediterraneo

ANOMALIE TERMICHE: l'avvicendarsi tra figure di alta e di bassa pressione sul Mediterraneo

Come si comporteranno le temperature in Europa in questo scorcio di febbraio? Le mappe di previsione delle anomalie termiche qui proposte, ci aiuteranno a fornirvi alcune risposte.

MeteoLive Zoom - 15 Febbraio 2017, ore 12.15 - La circolazione atmosferica prevista in Europa tra la seconda e la terza decade di febbraio, vedrà l'entrata in scena di alcune figure bariche dalle caratteristiche molto diverse tra loro; tra queste figure senza dubbio quella predominante sarà costituita dall'alta pressione che tornerà a governare la scena atmosferica italiana per gran parte del periodo preso in esame. Non sarà tuttavia l'uni []

FREDDO continentale sull'Europa: quali percorsi potrebbe scegliere?

FREDDO continentale sull'Europa: quali percorsi potrebbe scegliere?

Una nuova ondata di freddo potrebbe coinvolgere l'Europa a cavallo tra la prima e la seconda decade di febbraio, rimane tuttavia incerto il percorso della massa d'aria gelida sul nostro continente. Al vaglio le diverse soluzioni.

MeteoLive Zoom - 31 Gennaio 2017, ore 18.45 - In parte già discusso negli aggiornamenti del mattino, il consolidamento di una vistosissima intrusione di calore che, sul finire della prima decade di febbraio, prenderebbe vita sui settori occidentali d'Europa, andando così ad isolare una figura cosiddetta "autonoma" di alta pressione sulla Penisola Scandinava. Da questo punto in avanti prenderebbe il via un raffreddamento deciso della temperatu []

ANALISI STRATOSFERA: in marcia verso uno SPLIT del Vortice Polare?

ANALISI STRATOSFERA: in marcia verso uno SPLIT del Vortice Polare?

Intenso surriscaldamento della temperatura in sede stratosferica potrebbe avere ripercussioni sulla circolazione generale delle masse d'aria in Europa nel mese di Febbraio. Ecco cosa sta succedendo in questi giorni nei piani alti della nostra atmosfera.

MeteoLive Zoom - 30 Gennaio 2017, ore 18.30 - Un evidente surriscaldamento della temperatura nella stratosfera polare si manifesta in questa parte conclusiva di gennaio. Stiamo parlando di un evento di surriscaldamento piuttosto importante, con rialzi della temperatura che, alla quota di 10hpa (circa 10.000 metri), varcheranno i +35°C in una manciata di giorni. Nella seconda metà dell'inverno questi fenomeni di improvviso e potente surriscald []

PREVISIONI METEO: scatta l'ora della NEVE al nord-ovest?

PREVISIONI METEO: scatta l'ora della NEVE al nord-ovest?

Un articolo dettagliato sulla sequenza di eventi che porterà i candidi fiocchi al cospetto delle nostre regioni settentrionali. Una panoramica delle aree più colpite.

MeteoLive Zoom - 25 Gennaio 2017, ore 17.00 - Trova ormai conferma "quasi" ufficiale l'arrivo di una nevicata cosiddetta "da addolcimento" sulle regioni settentrionali tra venerdì 27 e sabato 28 gennaio. La dinamica sarà quindi innescata dall'entrata in gioco di una figura depressionaria (saccatura) che dall'oceano Atlantico riuscirà a penetrare senza troppi problemi al bacino centrale del Mediterraneo. Ne deriverà la formazione di un minimo []

TEMPERATURE: ecco quali saranno i giorni più FREDDI per l'Italia

TEMPERATURE: ecco quali saranno i giorni più FREDDI per l'Italia

Nella settimana ormai imminente ci aspettiamo un ribasso delle temperature sino a valori di FREDDO INTENSO. Ecco QUANDO e DOVE ritroveremo la colonnina di mercurio su valori più rigidi.

MeteoLive Zoom - 15 Gennaio 2017, ore 19.00 - Con l'approfondirsi di una circolazione depressionaria sul basso Tirreno, masse d'aria sempre più fredde di origine artico-continentale scivoleranno lungo il fianco orientale di una maestosa figura di alta pressione arroccata a nord-ovest dell'Italia, favorendo in tal modo un ribasso più deciso della colonnina di mercurio che si manifesterà soprattutto sulle regioni dell'Italia centro-settentriona []

La NEVE sulle regioni settentrionali: come, dove e quando?

La NEVE sulle regioni settentrionali: come, dove e quando?

Analizziamo quali saranno le probabilità di NEVE per le regioni settentrionali entro il termine della lunga fase fredda che ci interesserà nei prossimi giorni.

MeteoLive Zoom - 14 Gennaio 2017, ore 17.30 - Questo è l'articolo che molti degli abitanti delle regioni settentrionali e soprattutto dell'angolo nord-occidentale si aspettavano; descriveremo la situazione sinottica attuale e la sua evoluzione, studiando quale evoluzione seguirà (o dovrebbe seguire) l'atmosfera al fine di giungere ad una nevicata conclusiva che sia espressamente diretta a questo angolo di Paese che sinora è stato quasi totalm []

ULTIMISSIME: l'aria artico-continentale crea un corridoio di GELO sull'Europa

ULTIMISSIME: l'aria artico-continentale crea un corridoio di GELO sull'Europa

Diamo uno sguardo alle manovre dell'atmosfera sul nostro continente; ecco per voi lettori, gli effetti portati dall'aria fredda sul territorio europeo.

MeteoLive Zoom - 5 Gennaio 2017, ore 13.40 - Una circolazione fredda di origine artico-continentale affluisce di gran carriera verso l'Europa, approdando infine sul Mediterraneo. Trattasi di una massa d'aria che, alle origini, presenta caratteristiche piuttosto secche ma che poi, inevitabilmente, diviene soggetta ad un arricchimento in umidità. L'aumento dell'umidità relativa all'interno della massa d'aria avviene come conseguenza del passag []

Grande freddo in arrivo: ecco la NEVE di SABATO 7 GENNAIO

Grande freddo in arrivo: ecco la NEVE di SABATO 7 GENNAIO

Uno sguardo alle località dove la NEVE potrebbe fare la sua comparsa nella giornata di sabato 7 gennaio.

MeteoLive Zoom - 3 Gennaio 2017, ore 12.35 - L'arrivo dell'aria gelida sull'Italia sarà accompagnata da una circolazione depressionaria piuttosto vistosa che, spinta dal rinforzo dell'anticiclone sull'Europa occidentale, tenderà a spostarsi con gradualità verso i settori orientali del Mediterraneo. Venerdì 6 gennaio troveremo quindi l'apice dei fenomeni sui settori centrali adriatici, mentre sabato 7 le precipitazioni tenderanno a concentrar []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.08: Roma Via Flaminia Nuova

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra A90 e Via di Grottarossa in di..…

h 10.07: Milano Via del Caravaggio

incidente

Strada chiusa al traffico causa incidente nel tratto compreso tra Via Giuseppe Dezza e Piazzale Aqu..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum