Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 29 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 29 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: una nuova parentesi di INSTABILITA', poi l'anticiclone

In questo scorcio d'agosto, avremo spazio per sperimentare un po' tutte le condizioni atmosferiche relative al panorama atmosferico tipico delle nostre estati; passeremo infatti in rassegna dalle condizioni di frescura ed instabilità, a quelle ben più tollerate (dato il periodo dell'anno), portate dall'affermazione dell'alta pressione in concomitanza con la festività del Ferragosto.

La sfera di cristallo - 8 Agosto 2016, ore 15.00

Un campo di pressioni alte e livellate, tornano temporaneamente ad interessare il nostro Paese, regalandovi una bella giornata di sole, calda e stabile quanto basta da poter essere tollerata ed apprezzata da (quasi) tutti. Avrà tuttavia una breve durata; un nuovo cambiamento delle condizioni atmosferiche si profila infatti a partire dalle nostre regioni settentrionali che già da domani, martedì 9 agosto, torneranno a sperimentare condizioni crescenti di instabilità a sfondo temporalesco. Sui settori centrali del Mediterraneo si profila infatti un mutamento abbastanza importante delle condizioni atmosferiche generali, conseguenza diretta di una circolazione ARTICA, pronta a propagarsi con discreta facilità sino alle nostre latitudini.

Allargando infatti il nostro sguardo sulla sinottica generale in ambito europeo, potremo sicuramente notare la presenza dell'anticiclone delle Azzorre in posizione fortemente sbilanciata verso le latitudini centro-settentrionali dell'oceano Atlantico, laddove andrà a collocarsi un massimo di pressione al suolo di ragguardevole portata, con valori barici sino a 1035hpa.

Come è facile immaginare, da questa posizione il nostro anticiclone non sarà in grado di fornire adeguata protezione dell'Europa, ecco quindi che subentra al suo posto una figura "antagonista", rappresentata da una vasta circolazione d'aria fredda ed instabile che nei prossimi giorni terrà sotto scacco la Penisola Scandinava (laddove sono previsti valori termici sensibilmente inferiori alla media). Parte di quest'aria fredda andrà poi a costituire un'ansa depressionaria ben sviluppata, diretta espressamente ai settori centrali del Mediterraneo. Gli episodi più organizzati di instabilità previsti tra mercoledì 10 e giovedì 11 agosto, in seguito un calo delle temperature su tutto il Paese, particolarmente sensibile al nord e sui versanti del medio ed alto Adriatico.

L'evoluzione successiva (Ferragosto) porterà invece il rinforzo di un vasto anticiclone sul Mediterraneo e sull'Europa. Alle alte latitudini dell'oceano Atlantico, verrebbe ripristinata una circolazione nuovamente di stampo occidentale, conseguenza di una attenuazione quantomeno temporanea degli scambi di calore lungo il senso dei meridiani a favore forse di una circolazione nuovamente di tipo "zonale". 

Nel periodo compreso tra sabato 13 e lunedì 15 agosto (Ferragosto) prevediamo pertanto condizioni atmosferiche stabili ed estive che faranno la felicità di molti. 

Sintesi previsionale da martedì 9 a FERRAGOSTO (Lunedì 15): 

Martedì 9 agosto: condizioni di tempo stabile e caldo su tutto il Paese, rovesci e temporali in arrivo dalla serata sull'angolo nord-occidentale. Temperature stazionarie, ventilazione ancora debole. 

Mercoledì 10 - giovedì 11:
nuovi temporali in marcia dai settori settentrionali verso quelli centro-meridionali, previsto anche qualche episodio di intensità moderata/severa. Temperature in calo su tutto il Paese specie giovedì, mari mossi, ventilazione moderata. 

Venerdì 12 - sabato 13:
miglioramento del tempo ad iniziare dalle regioni settentrionali ed occidentali, ancora qualche spunto d'instabilità sul Mezzogiorno e sulle adriatiche. Ventilazione settentrionale, clima ventilato e poco caldo. 

Domenica 14 - lunedì 15 (Ferragosto):
condizioni atmosferiche estive su tutto il Paese, venti deboli con temperature nuovamente in ripresa. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.54: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Cassino (Km. 669,6) e San Vittore (Km. 678,6) in entrambe..…

h 04.42: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Ramo Casalecchio (Km. 9) e Allacciamento A13 Bologn..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum