Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 10 Novembre - assente - Chiusi
Abetone(PT) 02 Dicembre - assente - Chiusi
Adelboden 04 Dicembre 0 - 10 cm Aperti
Airolo 21 Novembre - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 28 Novembre - assente - Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 04 Dicembre 0 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 04 Dicembre 0 - 20 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 02 Dicembre 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 28 Novembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 04 Dicembre - assente - Chiusi
Alta Badia(BZ) 02 Dicembre 10 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 28 Novembre - assente - Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 28 Novembre - assente - Chiusi
Andalo(TN) 02 Dicembre 0 - 10 cm Aperti
Andermatt 04 Dicembre 0 - 115 cm Aperti
Aprica(SO) 04 Dicembre 0 - 40 cm Aperti
Arcidosso(GR) 10 Novembre - assente - Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 04 Dicembre 10 - 50 cm Aperti
Artesina(CN) 02 Dicembre - assente - Chiusi
Asiago(VI) 28 Novembre - assente - Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 28 Novembre - assente - Chiusi
Avoriaz 02 Dicembre 30 - 40 cm Chiusi
Ayas(AO) 02 Dicembre 0 - 20 cm Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: ultimi refoli freddi al nord, instabilità su isole e Jonio, poi alta pressione

Altra aria fredda proverà ad inserirsi da est in Valpadana nel corso del fine settimana, mentre una depressione si scaverà sul nord Africa determinando precipitazioni a cavallo tra isole maggiori e settore jonico, che insisteranno almeno sino all'alba di martedì, poi arriverà l'alta pressione, che potrebbe però non risultare molto protettiva; se così fosse il tempo si manterrebbe a tratti variabile.

La sfera di cristallo - 1 Dicembre 2016, ore 15.20

Sul più bello, quando tutti ormai si aspettavano finalmente un magico dicembre invernale, quasi da film, il vortice polare ha deciso di spezzare l'incantesimo e di riproporre la "solita musica": una prima metà del mese in "nero", senza il bianco della neve e al massimo solo con un po' di freddo umido, fatto in casa, niente a che fare con quanto sta vivendo e vivrà ancora l'est europeo.

Ricordo che nel dicembre del 2002 tornavo da Helsinki in aereo, lasciando una città luccicante e bianchissima, in cui nonostante le poche ore di luce, sembrava sempre giorno, tanto l'inverno la rischiarava con la sua coperta bianca e arrivai a Malpensa, dove scoprii che il vero buio era da noi, dove la stagione fredda non decollava, dove la magia di un paesaggio quasi cinematografico era totalmente assente; mi sentii depresso.

Nei prossimi giorni, salvo un po' di freddo moderato sul settentrione, si tornerà a sperimentare l'autunno, con una depressione, peraltro blanda, centrata sulla Tunisia, che determinerà instabilità a cavallo delle isole maggiori e sullo Jonio, con rischio di temporali soprattutto tra domenica e le prime ore di martedì.
Sul resto del Paese si avrà una nuvolosità irregolare senza fenomeni di rilievo, salvo qualche piovasco lungo l'Adriatico.

Al nord le correnti orientali dapprima risulteranno umide, portando nebbia alta, poi sempre più secche e da martedì, con la cessazione dei venti da est, dovrebbe tornare il sereno e di notte anche qualche gelata.

Nel frattempo la corrente a getto imporrà all'alta pressione e al suo bel tempo (più o meno) di venire a farci visita, pur mostrandosi forse un po' ballerina e concedendo spazio a qualche ansa depressionaria di portare ulteriore variabilità per il giorno dell'Immacolata, niente di trascendentale comunque.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 8 DICEMBRE:
venerdì 2 dicembre
: nubi sparse su Tirreno e Liguria, bel tempo altrove con gelate e brinate notturne e mattutine, specie all'interno e nelle vallate alpine ed appenniniche, poi aumento della nuvolosità verso sera al nord.

sabato 3 dicembre: nuvoloso al nord, tranne sulla Liguria dove tornerà il sole, qualche pioviggine in Valpadana, con vento da est e clima un po' più freddo, nuvolaglia sul medio Adriatico, nubi in aumento sulle isole maggiori ma ancora senza piogge, prevalenza di sole altrove. Temperature in aumento nei valori minimi, massime in calo, specie al nord.

domenica 4 dicembre: al nord ancora nuvoloso con un po' di debole nevischio lungo le Alpi occidentali oltre i 900-1000m. Al centro instabile su est e sud Sardegna con rovesci, nubi anche sul medio Adriatico ma senza piogge, più sole sul Tirreno. Al sud instabile su sud ed est Sicilia con rovesci sparsi, instabile sullo Jonio con rovesci sulla relativa costa calabrese e lucana. Temperature in lieve ulteriore calo nei valori massimi al nord, invariata altrove.

lunedi 5 dicembre: al nord-ovest nuvoloso ma senza fenomeni di rilievo, sereno e freddo al nord-est, nuvoloso sul medio Adriatico, instabile su isole e Jonio con rovesci o spunti temporaleschi, bel tempo altrove, sempre freddo moderato al nord.

martedì 6 dicembre: maltempo su isole e Jonio con forti temporali su Ogliastra, Cagliaritano, Agrigentino, Messinese, Siracusano, costa jonica calabrese, in parziale miglioramento dalla serata, bello altrove. Freddo con gelate mattutine al nord e nelle valli del centro.

mercoledì 7 dicembre: soleggiato ovunque, salvo residui addensamenti sullo Jonio e il sud della Sardegna con piovaschi residui al mattino, mite su coste e zone di alta montagna, inversione termica con possibile freddo umido e nebbia in pianura al nord e su diverse zone del centro.

giovedì 8 dicembre: passaggio a variabilità con un corpo nuvoloso in rapido transito da nord a sud ma con scarsi fenomeni.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.03: A90-GRA Appia-Aurelia

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a Svincolo 24: Via Ardeatina (Km. 48) in direzione Esterna Al km..…

h 12.52: A3 Napoli-Salerno

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra S.Giovanni-Zona Industriale (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum