Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 28 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 28 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: tra venerdì e domenica TEMPORALI in "gita turistica" sull'Italia

L'estate scricchiola: venerdì passaggio temporalesco al nord, nel fine settimana instabilità soprattutto al centro e al sud per l'inserimento di una goccia fredda in quota. La prossima settimana residua attività temporalesca ma più sole e di nuovo caldo, ma altro maltempo è in agguato...

La sfera di cristallo - 2 Agosto 2016, ore 14.44

Sole e caldo sono tornati protagonisti sull'Italia, ma sono destinati nuovamente a battere in ritirata tra venerdì e sabato, per l'inserimento di una saccatura sul settentrione, dalla quale si isolerà una goccia fredda in quota, che scivolerà verso il centro e il sud del Paese, determinandovi tempo instabile sino a domenica e con uno strascico anche nella giornata di lunedì.

La nuova fase temporalesca porterà con sé fenomeni ancora particolarmente abbondanti su alto Piemonte ed alta Lombardia, nonché sul Canton Ticino in Svizzera, ma approfittando del mar Ligure ormai caldo, potrebbe partorire qualche mostro marittimo anche sulla costa.

Successivamente si accanirà sull'Emilia-Romagna e sulle regioni centrali peninsulari con fenomeni intensi ma a carattere sparso, coinvolgendo gradualmente anche la Sardegna a partire dal nord dell'isola.

Sabato pomeriggio primi temporali anche sul basso Tirreno e in genere sulle zone interne peninsulari del sud, entro sera anche in Sicilia.

Domenica l'instabilità si rinnoverà al centro, al sud e sulla Sardegna ma sempre con fenomeni a macchia di leopardo: alcune località potrebbero ricevere molti millimetri di pioggia, altri solo isolati rovesci.

Lunedì la goccia fredda si localizzerà a cavallo tra Sicilia e Sardegna e si riscontrerà solo una residua attività temporalesca.

Martedì tempo buono e caldo sull'insieme del Paese ma l'alta pressione sembra decisamente vulnerabile e probabilmente destinata ad essere nuovamente perforata a breve...

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 9 AGOSTO:
mercoledì 3 agosto: bel tempo ovunque e caldo con punte di 33°C al nord, di 34-35°C al centro e al sud.

giovedì 4 agosto: giornata di caldo afoso al nord, più torrido al centro e al sud, dove si misureranno picchi di 35-36°C. Verso sera primi temporali su ovest Alpi, alto Piemonte ed alta Lombardia.

venerdì 5 agosto: temporali tra la notte ed il mattino su Alpi e nord-ovest, specie su alto Piemonte, alta Lombardia, ma forse anche Liguria, nel pomeriggio ancora tra Liguria, est Piemonte e Lombardia, verso sera su Veneto, Emilia-Romagna e Friuli Venezia Giulia. Giù le temperature. Al centro primi temporali sulle zone interne ed appenniniche nel pomeriggio, per il resto ancora sole, al sud solo sporadici temporali pomeridiani all'interno e ancora tanto sole e caldo.

sabato 6 agosto: al nord nuvolosità irregolare con locali rovesci su Valpadana e Triveneto, perturbato nelle prime ore su Emilia-Romagna con piogge e temporali, variabile ma secco in Liguria, temporalesco al centro e sul nord della Sardegna, poi anche sul resto dell'isola. Al sud primi temporali su zone interne campane e lucane, nel pomeriggio-sera fenomeni più estesi anche alle rimanenti zone. Nel frattempo possibili nubifragi tra Olbia e la Costa Smeralda, schiarite invece sempre più ampie al nord e miglioramento sul settore occidentale.

domenica 7 agosto: al nord solo un po' di nuvolaglia residua ma senza rovesci, al centro e al sud, isole comprese, tempo instabile con brevi rovesci o temporali alternati a schiarite. Temperature in calo al centro e al sud, in ripresa al nord.

lunedì 8 agosto: abbastanza soleggiato ovunque ma con residua attività temporalesca sulle zone interne del centro, del sud e sulle isole maggiori. Temperature in aumento.

martedì 9 agosto: bel tempo ovunque, salvo una residua attività temporalesca a cavallo delle isole maggiori e in Appennino nel pomeriggio. Caldo.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum