Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: rinforza l'alta pressione ma con qualche nota d'instabilità al nord

Uno sguardo alle condizioni atmosferiche previste nei prossimi giorni sul nostro Paese; ancora anticiclone con tempo bello e stabile QUASI ovunque. Alcuni settori dell'Italia settentrionale, potranno tuttavia sperimentare ancora delle condizioni di tempo instabile con rovesci e locali temporali.

La sfera di cristallo - 5 Luglio 2016, ore 15.00

Sarà ancora l'anticiclone oceanico a dettar legge sul tempo europeo in questo scorcio del mese di luglio; le temperature saranno estive al 100% su tutto il nostro territorio nazionale ed anzi la colonnina di mercurio sarà con tutta probabilità destinata a subire un'ulteriore ritocco verso l'alto in concomitanza con l'arrivo del prossimo fine settimana (sabato 9 - domenica 10), quando un contributo modesto di aria calda africana alle quote superiori, farà capolino sui settori centrali del Mediterraneo soprattutto nel periodo compreso tra domenica 10 e mercoledì 13 luglio. Tale evento sarà in realta prodomico all'arrivo probabile (ma non ancora certo) di un cambiamento delle condizioni atmosferiche a partire dalle regioni settentrionali.

Qusto riscaldamento delle temperature che, come detto, si verificherà anche alle quote superiori, acquisterà quindi una certa importanza mano a mano che l'attività delle onde atmosferiche diverrà più pronunciata, regalando per l'Italia un periodo prolungato di tempo anticiclonico estivo. Qualche sporadico episodio di instabilità potrà tuttavia ancora interessare alcuni limitati settori dell'Italia settentrionale, laddove minime infiltrazioni d'aria fresca oceanica riusciranno a sorpassare l'arco alpino, generando improvvise quanto violente manifestazioni temporalesche.

Tra giovedì 7 e venerdì 8 luglio, ulteriori manifestazioni temporalesche potranno comunque guadagnare Alpi e Prealpi. I fenomeni eviteranno comunque le zone di pianura a causa dell'eccessiva calura presente negli strati medi dell'atmosfera. Proprio sull'Italia settentrionale, il contributo caldo africano in sede prefrontale, dovrebbe anche qui portare alcune giornate di tempo particolarmente stabile tra domenica 10 e martedì 12, poi sarebbe il turno dei grandi temporali.

Nel complesso una settimana di tempo soleggiato e godibile su quasi tutto il nostro territorio nazionale, brezze attive lungo le coste, caldo più intenso nelle zone interne. 

Sintesi previsionale da mercoledì 6 luglio a martedì 12.

Mercoledì 6: giornata di tempo stabile su quasi tutto il nostro Paese. Spunti temporaleschi pomeridiani su Alpi, Prealpi e limitatissime zone dell'Appennino. Temperature stazionarie su valori estivi, ventilazione debole, mari poco mossi. 

Giovedì 7 - venerdì 8: ancora un po' di instabilità sui settori alpini e prealpini, altrove cieli sereni o poco nuvolosi. Temperature ancora stazionarie su valori estivi, un po' di afa lungo le coste e nelle pianure, venti deboli a regime di brezza, mari calmi. 

Sabato 9 - domenica 10: leggero aumento delle temperature su tutto il Paese soprattutto nella giornata di domenica 10 luglio. Qualche addensamento nuvoloso lungo i rilievi di Alpi ed Appennino, senza conseguenze. Mari calmi, venti deboli a regime di brezza. 

Lunedì 11 - Martedì 12: accentuazione temporanea della calura sino a valori di caldo fastidioso. Condizioni afose nei bassi strati, sulle valli, le pianure e le aree costiere. Ventilazione debole, mari calmi. 



Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.19: A8 Milano-Varese

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Solbiate Arno (Km. 35,7) e Svincolo Di Castronno (Km...…

h 00.08: T2-TRF SB. Traforo Del Gran S.Bernardo

blocco

Chiusura notturna, tunnel chiuso nel tratto compreso tra Inizio Traforo (Km. 9,4) e Fine Traforo-Do..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum