Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Abetone(PT) 23 Febbraio 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 23 Febbraio 20 - 65 cm Aperti
Airolo 23 Febbraio 10 - 150 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 23 Febbraio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 23 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 23 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Febbraio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Febbraio 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 23 Febbraio 7 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 23 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Febbraio 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 23 Febbraio 25 - 65 cm Aperti
Andermatt 23 Febbraio 30 - 205 cm Aperti
Aprica(SO) 23 Febbraio 30 - 130 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Argentera(CN) 22 Febbraio 55 - 200 cm Aperti
Arosa 23 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Febbraio 120 - 200 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 23 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Avoriaz 23 Febbraio 90 - 120 cm Aperti
Ayas(AO) 23 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: moderato MALTEMPO al centro-nord nel week-end, poi...

Confermato (seppur un po' ridimensionato) il passaggio perturbato atteso nel fine settimana al centro-nord. Un nuovo moderato peggioramento è atteso sull'Italia attorno a mercoledì 10.

La sfera di cristallo - 3 Febbraio 2016, ore 15.03

Siamo in attesa di un provvidenziale ricambio d'aria; la parte fredda della perturbazione che da 24-36 ore si trova adagiata sulle regioni settentrionali introdurrà intense correnti settentrionali sul nostro Paese.

Oltre alla maggiore ventilazione e il conseguente miglioramento della qualità dell'aria nelle città, il corpo nuvoloso determinerà qualche nevicata lungo la dorsale appenninica e sarà seguito da un temporaneo calo delle temperature da nord a sud.

Dopo una tregua soleggiata, attesa per venerdì 5 febbraio, una nuova perturbazione (più intensa della precedente) farà il suo ingresso al centro-nord, con effetti più vistosi tra sabato 6 e domenica 7 febbraio.

La prima cartina ci mostra il transito della parte fredda del sistema frontale, che dovrebbe avvenire nelle ore centrali di domenica 7 febbraio. In questo frangente avremo nevicate di buona fattura sulle Alpi l'Appennino settentrionale, unitamente a piogge sparse anche a carattere di rovescio che si imporranno sulle pianure e il Tirreno.

Si tratterà di una perturbazione abbastanza intensa, ma relativamente veloce, che risolverà solo in parte i problemi di carenza idrica che affliggono alcune zone d'Italia.

Lunedì e martedì saranno due giornate discrete, con qualche fenomeno solo sulle Alpi e al nord-est.

Mercoledì 10 è atteso invece un nuovo sistema frontale da nord-ovest che impegnerà maggiormente le Alpi, il nord-est, l'Appennino centrale e il medio-alto Adriatico (seconda figura a lato).

Arriveranno delle piogge, qualche nevicata a quote medie, un nuovo rinforzo della ventilazione da nord e un calo delle temperature.

Anche questo peggioramento si annuncia veloce e con poche velleità di "successo" nell'ottica di un cambiamento radicale della situazione.

Se volete delucidazioni sul tempo a lungo termine leggete a rubrica "Fantameteo", per il resto ecco la tendenza del tempo fino a mercoledì 10 febbraio in Italia.

Giovedì 4 febbraio bel tempo al nord, sul Tirreno e la Sardegna, instabile al sud e sul medio Adriatico con neve a quote collinari, ventoso ovunque e calo termico.

Venerdì 5 febbraio bel tempo ovunque con clima limpido, qualche nube sulle Alpi e in Liguria senza conseguenze, freddo al mattino, più mite di giorno.

Sabato 6 e domenica 7 febbraio peggiora al nord, poi anche al centro e sulla Campania con pioggia e neve in montagna, fenomeni meno probabili altrove, ventoso.

Lunedì 8 e martedì 9 febbraio bel tempo quasi ovunque salvo nubi su Alpi, nord-est e alto Adriatico con qualche fenomeno.

Mercoledì 10 peggiora al centro-nord, specie al nord-est, con pioggia e neve sulle Alpi, invariato altrove.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.13: Roma Via Tuscolana

incidente

Incidente sulla Via Telegono possibili rallentamenti…

h 11.09: A90-GRA Appia-Aurelia

coda rallentamento

Code a tratti, traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo 24: Via Ardeatina (Km. 48) e 1,285..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum