Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 16 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Abetone(PT) 16 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Adelboden 16 Gennaio 36 - 60 cm Aperti
Airolo 16 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 12 Gennaio 5 - 10 cm Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 16 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 16 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 12 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 12 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 16 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 16 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 16 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 15 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 16 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 16 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 16 Gennaio 40 - 135 cm Aperti
Aprica(SO) 16 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 16 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 16 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 16 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 15 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 13 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 16 Gennaio 60 - 70 cm Aperti
Ayas(AO) 16 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: lento ritorno del MALTEMPO sull'Italia...

L'alta pressione raggiungerà la sua fase culminante nella giornata di lunedì 1 febbraio. Successivamente potrebbe iniziare una sua lenta decadenza...

La sfera di cristallo - 29 Gennaio 2016, ore 15.00

Il mese di febbraio ci mostra il suo biglietto da visita con una situazione alquanto anomala in Italia e sul bacino del Mediterraneo.

L'apice della fase mite e altopressoria che sta interessando il Mare Nostrum si raggiungerà probabilmente nella giornata di lunedì 1 febbraio.

La prima cartina assomiglia vagamente alle situazioni estiveggianti tanto in voga degli ultimi anni, quando la nostra Penisola si trova sotto un calore insopportabile con la speranza che arrivi il temporale liberatorio a dare qualche ora di refrigerio.

Adesso non siamo ovviamente in queste condizioni, ma i geopotenziali e le temperature a 1500 metri di quota (circa) saranno tipiche del mese di maggio. Inoltre, in prossimità delle vallate alpine e sulla parte alta della pianura padana ci penserà il vento di caduta (il Favonio) a porre le basi per il raggiungimento di termiche davvero insolite per il periodo.

La fase culminante del "caldo" e dell'alta pressione sembra comunque durare poco. Già martedì si porranno le basi per un primo moderato peggioramento, che potrebbe divenire realtà al centro-nord tra mercoledì 3 e giovedì 4 febbraio.

La seconda cartina ci mostra finalmente una situazione più consona al periodo in questione.

Ecco una vasta depressione che agirà ad occhiale (ovvero con due minimi) sulla nostra Penisola.

Arriverà un primo carico di pioggia in pianura e neve su Alpi e Appennino a quote medio-alte. Si alzerà anche il vento che dissiperà gli inquinanti nelle nostre città a favore di una massa d'aria decisamente più pulita.

Le temperature tenderanno ovviamente a scendere specie laddove le precipitazioni saranno maggiormente insistenti. A seguire, altri peggioramenti di stampo atlantico si faranno avanti, ma se ne occuperà con maggiore attenzione la rubrica "Fantameteo".

Per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di venerdì 5 febbraio.

Sabato 30 e domenica 31 gennaio nubi sparse al nord e sul Tirreno, brevi piogge al nord e sulla Toscana sabato, neve sui settori di confine domenica, bel tempo altrove. Molto mite. Lunedi 1 febbraio bel tempo ovunque a parte nubi locali senza conseguenze, clima molto mite. Martedì 2 e mercoledì 3 febbraio nubi in aumento al nord e sul medio-alto Tirreno con qualche pioggia probabile, per il resto bel tempo e mite. Giovedì 4 febbraio moderato peggioramento al centro-nord con piogge e neve sui rilievi, in estensione al meridione nella giornata di venerdì 5, calano le temperature.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.49: Roma Galleria Principe Amedeo Savoia-Aosta

blocco

Tunnel chiuso causa verifica tecnica sulla Piazza della Rovere in direzione Via Gregorio VII fin..…

h 07.49: SS67 Tosco Romagnola

snow

Nevicata nel tratto compreso tra 5,718 km dopo Passo Del Muraglione (Km. 136,1) e 4,263 km prima di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum