Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 25 Agosto n/d Aperti
Alpe Cermis(TN) 11 Aprile n/d Chiusi
Alpe di Mera(VC) 04 Aprile n/d Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 25 Agosto n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 04 Maggio n/d Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 13 Maggio n/d Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 04 Aprile n/d Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: in vista un nuovo STOP dell'inverno...

Brutte notizie per gli amanti del freddo e della neve. Tornano le correnti miti occidentali spalleggiate da un forte anticiclone alle basse latitudini del Mediterraneo.

La sfera di cristallo - 22 Gennaio 2016, ore 15.00

L'inverno tirerà nuovamente i remi in barca, nascondendo il proprio volto dietro un'alta pressione dal sapore pienamente primaverile.

Ciò che emerge oggi dai modelli non è positivo circa la continuazione del trend più freddo (e per alcune regioni anche perturbato) intrapreso da circa 10 giorni nel Mediterraneo.

Gli ultimi refoli freddi si faranno sentire sul medio Adriatico e al meridione nel prossimo week-end (prima cartina a lato). Ad essi si accompagnerà qualche precipitazione, nevosa sopra i 500-700 in Appennino, ma non sono previsti accumuli importanti.

A partire da lunedì 25 e per tutta la prossima settimana, la stagione invernale si prenderà una vacanza e il tempo nel Mediterraneo sarà governato da una blanda circolazione anticiclonica foriera di aria mite e umida.

Proprio l'eccessiva umidità della massa d'aria potrebbe determinare qualche pioggia nell'arco della settimana soprattutto sulla Liguria, la Toscana e le regioni del medio-basso Tirreno.

Il transito delle code perturbate oltralpe potrebbe inoltre determinare spruzzate di neve sui crinali alpini e sui settori confinali, ma senza accumuli interessanti.

Altrove il tempo si presenterà abbastanza buono, seppure con addensamenti in transito in un contesto complessivamente mite. Sulle pianure potrebbe tornare anche un po' di nebbia e la qualità dell'aria nelle città tenderà a peggiorare, specie da metà settimana.

Insomma, dopo le sfuriate fredde degli ultimi giorni che avevano fatto sperare in un decollo definitivo della stagione, si torna nell'anonimato. Se volete delucidazioni sul tempo a lungo termine leggete la rubrica "Fantameteo". Per il resto ecco la linea di tendenza fino a venerdì 29 gennaio.

Sabato 23 gennaio nubi al centro-nord con qualche nevicata sulle Alpi, più sole al centro-sud. Temperature in aumento e ventilazione debole. Domenica 24 gennaio qualche precipitazione è possibile sul medio Adriatico e al meridione, annessa ad un calo delle temperature e un rinforzo delle correnti settentrionali, qualche spruzzata di neve in Appennino, bel tempo altrove.

Da lunedì 25 fino a venerdì 29 gennaio tempo mite, con nubi sparse e qualche occasionale pioggia su Liguria, Toscana e basso Tirreno, ma si tratterà di fenomeni non organizzati, più sole sulle altre regioni. Tornano le nebbie in pianura e peggiora la qualità dell'aria nelle città.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.38: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 4 km causa incidente tra Sasso Marconi (Km. 207,1) e Allacciamento Con Ramo Casalecchio (..…

h 08.19: Roma Viale di Torre Maura

incidente

Incidente sulla Via di Torre Spaccata possibili rallentamenti…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum