Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 22 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Abetone(PT) 22 Febbraio 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 22 Febbraio 24 - 65 cm Aperti
Airolo 22 Febbraio 10 - 150 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Febbraio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 22 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 22 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 22 Febbraio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Febbraio 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 22 Febbraio 7 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 22 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 22 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Febbraio 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 22 Febbraio 25 - 65 cm Aperti
Andermatt 22 Febbraio 30 - 215 cm Aperti
Aprica(SO) 22 Febbraio 30 - 130 cm Aperti
Arcidosso(GR) 22 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Argentera(CN) 22 Febbraio 55 - 200 cm Aperti
Arosa 22 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 22 Febbraio 120 - 200 cm Aperti
Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 22 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Avoriaz 22 Febbraio 90 - 120 cm Aperti
Ayas(AO) 22 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: il MALTEMPO si trasferirà al meridione, al nord in agguato un po' di FREDDO

Fine settimana instabile e abbastanza mite sulle nostra Penisola, con precipitazioni più probabili al nord e sul Tirreno. Tra lunedì e martedì trasferimento dei fenomeni al meridione, poi forse arriverà un po' di freddo.

La sfera di cristallo - 3 Febbraio 2017, ore 15.30

Il treno perturbato che dal medio Atlantico si diparte in direzione della nostra Penisola piloterà altre due perturbazioni da qui a domenica.

La prima agirà al nord e sul Tirreno nella giornata di sabato; la seconda approderà al nord domenica, per poi invorticarsi e scivolare verso il meridione nella giornata di lunedì.

In buona sostanza il tempo si manterrà umido, ma molto mite per tutto il week-end, con ulteriori occasioni piovose per settentrione e Tirreno, unitamente a nevicate più o meno abbondanti sulle Alpi.

La perturbazione che giungerà domenica al settentrione chiuderà il treno delle correnti occidentali, invorticandosi sul Mare Nostrum tra la Corsica e il Mar Ligure.

L'aumento temporaneo della pressione più ad ovest determinerà un suo scivolamento verso il meridione. Tra lunedì 6 e martedì 7 febbraio è attesa quindi una marcata fase di maltempo sulle regioni meridionali e parte del centro, segnatamente le regioni del versante adriatico. Arriveranno precipitazioni piovose a bassa quota e nevose in Appennino a quote abbastanza elevate.

L'aumento della pressione sull'Europa occidentale congiuntamente allo sprofondamento della depressione al meridione getteranno le basi per un'ondata di freddo sull'Europa centro-settentrionale; le analisi di quest'oggi la evidenziano tra giovedì 9 e venerdì 10 febbraio, con effetti relativi anche sulla nostra Penisola.

Nella terza mappa è ben evidente il calo termico che potrebbe avvenire al nord e su parte delle regioni centrali, segnatamente lungo il versante adriatico, nella seconda parte della prossima settimana.

Il meridione dovrebbe essere interessato molto meno da questo raffreddamento. Per tutti i dettagli sul tempo a lungo termine vi invitiamo a leggere la rubrica "Fantameteo".

SINTESI PREVISIONALE FINO VENERDI 10 FEBBRAIO

Sabato 4 e domenica 5 febbraio due transiti perturbati interesseranno il nord e le regioni tirreniche con piogge sparse e rovesci, alternati a momenti di pausa. Altrove avremo un tempo più asciutto e molto mite, con belle schiarite soprattutto lungo il versante adriatico e le estreme regioni meridionali. Ventoso ovunque.

Lunedì 6 e martedì 7 febbraio maltempo al centro e al sud, specie lungo i versanti orientali, con piogge, rovesci e neve in Appennino. Altrove tempo più asciutto e in parte soleggiato. Rotazione del vento da nord-est ovunque.

Mercoledì 8, giovedì 9 e venerdì 10 febbraio ancora instabile al sud con rischio di piogge e neve sui rilievi, abbastanza buono al centro e al nord con freddo in accentuazione e clima ventoso.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.55: A33 Asti - Cuneo

fog

Nebbia a Svincolo Isola D'asti tra Alba ed Asti,visibilità 80/100 metri…

h 03.54: A27 Mestre-Belluno

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Vittorio Veneto Sud (Km. 52,3) e Pian Di Vedoia-Ss51 Di Ale..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum