Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Abetone(PT) 21 Febbraio 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 21 Febbraio 30 - 74 cm Aperti
Airolo 21 Febbraio 10 - 150 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Febbraio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 21 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Febbraio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Febbraio 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 21 Febbraio 7 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 21 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 21 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Febbraio 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Febbraio 25 - 65 cm Aperti
Andermatt 21 Febbraio 36 - 215 cm Aperti
Aprica(SO) 21 Febbraio 30 - 130 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Febbraio 55 - 200 cm Aperti
Arosa 21 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 20 Febbraio 120 - 200 cm Aperti
Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 19 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Avoriaz 20 Febbraio 90 - 120 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

WEEK-END: un po' di pioggia in arrivo domenica al NORD-OVEST, MITEZZA altrove

Un flusso di correnti meridionali determinerà qualche precipitazione sul nord-ovest nella giornata di domenica, nevosa sui rispettivi rilievi.

In primo piano - 10 Febbraio 2017, ore 09.47

Le correnti orientali che hanno determinato il calo termico al nord e l'arrivo di nevicate a bassa quota (con sforamenti anche in pianura) ci stanno per salutare.

Al loro posto subentrerà un ventaglio di correnti miti e umide meridionali, che scacceranno l'inverno dalla nostra Penisola nel corso dei prossimi giorni.

Il freddo sulle regioni settentrionali però non se ne andrà di colpo. Sulle pianure vi sarà un ristagno dell'aria fredda precedentemente affluita e solo lentamente le temperature aumenteranno.

Nessun problema di mitezza invece per il centro e il sud. Qui avremo sentori di primavera precoce, coadiuvata anche da una quasi totale assenza di fenomeni.

La mappa mostra la situazione attesa in Italia nelle ore centrali di domenica 12 febbraio. In evidenza le piogge sparse che cadranno sul settore di nord-ovest, anche se non si tratterà di precipitazioni organizzate.

La neve si farà vedere tra i 600 e gli 800 metri sui rilievi alpini centro-occidentali; più sporadiche, se non assenti, le precipitazioni sul nord-est.

Altri piovaschi poco organizzati li ritroveremo sul Mar Tirreno e in corrispondenza dell'arcipelago toscano. Per il resto sarà una domenica asciutta e molto mite, specie al meridione.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.14: A52 Tangenziale Nord Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Sesto S.Giovanni (Km. 3,7)..…

h 07.13: A52 Tangenziale Nord Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP49 Vecchia Valassina e Svin..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum