Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 22 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Abetone(PT) 22 Febbraio 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 22 Febbraio 24 - 65 cm Aperti
Airolo 22 Febbraio 10 - 150 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Febbraio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 22 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Febbraio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Febbraio 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 22 Febbraio 7 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 22 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 22 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Febbraio 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 22 Febbraio 25 - 65 cm Aperti
Andermatt 22 Febbraio 30 - 215 cm Aperti
Aprica(SO) 22 Febbraio 30 - 130 cm Aperti
Arcidosso(GR) 22 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Argentera(CN) 22 Febbraio 55 - 200 cm Aperti
Arosa 22 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 20 Febbraio 120 - 200 cm Aperti
Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 22 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Avoriaz 22 Febbraio 90 - 120 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

WEEK-END: il MALTEMPO risalirà verso il nord?

Salgono le quotazioni per l'arrivo di un po' di neve al nord nel fine settimana...

In primo piano - 17 Gennaio 2017, ore 12.00

Cosa potrebbe succedere durante il prossimo fine settimana? La situazione è ancora abbastanza ingarbugliata, ma cerchiamo di fare un po' di chiarezza.

L'aria fredda che ci sta interessando punterà verso la Francia e la Penisola Iberica. Più ad est si metterà in modo una risalita di aria più temperata proveniente dalle basse latitudini del Mediterraneo.

Gli umidi venti di Scirocco accompagneranno la risalita di una perturbazione afro-mediterranea che nella giornata di sabato 21 gennaio darà luogo a piogge anche intense al meridione, su parte del centro e sulla Sardegna.

La quota neve tenderà ad alzarsi sulle regioni centrali, ponendosi attorno a 800-1000 metri.

In una prima fase il settentrione sarà ancora saltato dai fenomeni. Nella giornata di domenica (seconda mappa), l'aria caldo-umida raggiungerà anche l'alta Italia.

Lo scorrimento di aria più mite sopra il cospicuo cuscino freddo sottostante potrebbe determinare nevicate sulle zone pianeggianti di Piemonte, Lombardia ed Emilia.

La neve potrebbe raggiungere (in parte) anche le zone costiere della Liguria centrale stante il fenomeno della Tramontana Scura.

Attenzione anche alla Puglia, specie al Salento, che in questo frangente avrà rovesci anche di una certa intensità.

Ricordiamo che si tratta ancora di tendenze, in quanto la distanza previsionale è ancora impervia. Di conseguenza ci riaggiorneremo.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.47: A13 Bologna-Padova

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Altedo (Km. 20,5) e Bologna Interporto (Km. 7,9) in direzione B..…

h 18.45: A1 Milano-Bologna

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Allacciamento Tangenziale Est Di Milano (Km. 1,2) e Lodi (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum