Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 25 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 26 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 26 Marzo 0 - 160 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 26 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 26 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 26 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 26 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 25 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 25 Marzo 35 - 160 cm Aperti
Arosa 26 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 26 Marzo 70 - 160 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venti tempestosi al sud : raffiche di 158 km/h alle isole Eolie

In primo piano - 7 Marzo 2017, ore 21.27

Una vera e propria tempesta di vento si è abbattuta nelle ultime ore sull'estremo sud, in particolar modo nel basso Tirreno e sulla Sicilia settentrionale a causa del transito di un violento fronte freddo di origine nord atlantica.

I venti di maestrale continuano a sferzare la Sicilia, ma le raffiche più intense sono state registrate nel corso del pomeriggio nell'area delle isole Eolie. Le stazioni meteo locali hanno registrato venti superiori ai 100 km/h con un picco localizzato di ben 158 km/h, un valore corrispondente alla seconda categoria della scala Saffir-Simpson ( scala utilizzata per calcolare la forza degli uragani). La causa di questi venti tempestosi la ritroviamo nel fitto gradiente barico orizzontale sviluppatosi tra mar Tirreno e mar Adriatico, dove è venuta a svilupparsi una profonda depressione sino a 995 hpa.

I fortissimi venti di maestrale hanno provocato anche forti mareggiate con onde alte oltre 6/7 metri in mare aperto. Notevoli i disagi lungo i litorali del palermitano e del messinese tirrenico, oltre che in tutto l'arcipelago delle Eolie. I venti tenderanno a perdere intensità nella giornata di mercoledi, sebbene si manterranno di moderata/forte entità.
 

 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.11: A14 Pescara-Bari

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Pescara Sud-Francavilla (Km. 392,6) e Poggio Imperiale (Km. 507)..…

h 03.57: A24 Roma-Teramo

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Assergi (Km. 116,7) e Colledara-San Gabriele (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum