Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 21 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 22 Gennaio 34 - 70 cm Aperti
Airolo 22 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 22 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 22 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 22 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 22 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 22 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 22 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 22 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 21 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 22 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimo weekend di settembre ed ultimi bagni?

Uno sguardo al tempo del fine settimana ormai imminente. Ritorna l'anticiclone (modesto) sulla nostra penisola: eccone le conseguenze.

In primo piano - 22 Settembre 2016, ore 11.00

Ormai confermata l'entrata in scena di una figura piuttosto modesta di ALTA pressione che riguarderà il nostro Paese nel weekend ormai imminente. Dopo diverse giornate di tempo incerto, laddove episodi sparsi di instabilità a sfondo temporalesco hanno interessato quasi tutte le nostre regioni, il weekend concederà ora un paio di giornate tutto sommato discrete su diversi dei nostri settori italiani.

A favorire un miglioramento del tempo, in primis l'allontanamento della complessa figura di bassa pressione che ormai da diversi giorni teneva sotto scacco il nostro Paese, poi un rinforzo effimero delle vorticità sull'oceano Atlantico e la conseguente distensione fisiologica quanto inevitabile dell'alta pressione sul Mediterraneo. 

Dove potranno concentrarsi gli annuvolamenti?

Allo stato attuale l'Italia settentrionale sembrerebbe essere il settore privilegiato a sperimentare le condizioni atmosferiche migliori. Su queste regioni l'atmosfera risulterà particolarmentre stabile ed il sole si imporrà sulla scena senza eccessivi problemi. 

Al centro ed al sud prevediamo invece qualche banco nuvoloso di passaggio, generalmente senza conseguenze. Dovrebbe trattarsi di nuvolosità sfrangiata posta ad alta quota (cirri - cirrostrati) che veleranno il cielo per alcune ore. Qualche precipitazione potrà manifestarsi domenica 25 all'estremo sud (Sardegna meridionale - Sicilia)

Sul fronte delle temperature segnaliamo un generale rialzo dei valori che tenderanno a portarsi lievemente superiori alle medie del periodo. Le prime inversioni termiche con le nebbie nottetempo ed al primo mattino faranno la loro comparsa sulla Valpadana e nelle valli interne dell'Appennino. 

Seguite tutte le news su meteolive.it. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.06: A24 Roma-Teramo

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Tivoli (Km. 12,5) e Barriera Di Roma Est (Km. 8,4) in..…

h 15.02: A24 Roma-Teramo

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Tivoli (Km. 12,5) e Allacciamento A1 Milano Napoli (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum