Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 26 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 26 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 21 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME sul passaggio instabile di lunedì 29 e martedì 30

In pillole sul comportamento medio della circolazione atmosferica negli ultimi giorni di agosto, quando un debole impulso d'aria fresca attraverserà il nostro Paese.

In primo piano - 26 Agosto 2016, ore 10.55

Con l'inizio della prossima settimana, il vasto anticiclone presente sull'Europa, sarà destinato a mollare un po' la presa. Un debole impulso d'aria più fresca, attraverserà i settori centrali del nostro continente, andando a lambire l'area del Mediterraneo e provocando sul nostro Paese il fiorire dell'instabilità. Qualche rovescio o temporale tornerà a fare capolino sulle regioni del NORD tra lunedì 29 e martedì 30 agosto, nel contempo l'anticiclone africano abbandonerà la scena del Mediterraneo. Il transito di questo impulso d'aria più fresca ed instabile sul nostro Paese, viaggerà di pari passo con un nuovo spostamento del baricentro dell'alta pressione sull'ovest d'Europa.

Pur non essendo previsto alcun sistema frontale, dovremo aspettarci una intensificazione dell'attività temporalesca, con un tipo di tempo senza dubbio più mobile rispetto quello sperimentato in queste ultime giornate. 

Qualche parola in più possiamo dirla anche in merito alla distribuzione dei fenomeni; troveremo infatti un aumento della nuvolosità nel pomeriggio di lunedì sulle regioni del nord, laddove qualche temporale potrà fare la sua comparsa tra la sera e la notte su Alpi/Prealpi centrali ed orientali. Nella mattinata di martedì 30, una passata temporalesca non esclusa sulle zone pianeggianti del Veneto e del Friuli, mentre dalle ore pomeridiane, isolati temporali potranno manifestarsi anche lungo la dorsale appenninica centrale. Ad eccezione dell'angolo nord-orientale, i fenomeni dovrebbero escludere le coste, privilegiando le aree interne e montuose. 

Il calo della temperatura sarà effimero e contenuto, mentre importante sarà il rialzo dei valori dell'umidità relativa. Condizioni di caldo moderato ma afoso, torneranno pertanto ad interessare il nostro Paese tra fine agosto e l'inizio di settembre. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.17: A14 Ramo Casalecchio

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e Allacciamento A..…

h 07.17: A8 Milano-Varese

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Milano Nord (Km. 5,6) e Fiorenza-Al..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum