Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 80 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME dal MODELLO AMERICANO: confermata l'instabilità nel week-end, poi...

L'avvento dell'alta pressione sarà seguito da una fase moderatamente instabile sull'Italia durante il prossimo week-end. A seguire ritorno dell'alta pressione...

In primo piano - 13 Febbraio 2017, ore 12.30

Confermato l'avvento dell'alta pressione sull'Italia a partire da mercoledì 15 febbraio...ma giungono ulteriori conferme per un possibile week-end instabile sullo Stivale.

Come anticipato in altra sede, si tratterà di una "goccia fredda" in quota, non di una perturbazione propriamente detta.

L'elaborazione di mezzogiorno la pone in sede francese (prima mappa), ma gli spostamenti del perno instabile saranno molteplici nel corso della prossime uscite modellistiche.

L'instabilità sull'Italia comunque viene confermata anche da questo run, sia sabato che domenica, segnatamente al centro e su parte del settentrione.

Il "dopo" sembra ancora orientato all'alta pressione (seconda mappa). Da notare come la figura stabilizzante si allungherà sui paralleli stante un rinforzo del getto alle alte latitudini (frecce rosse).

In questo frangente l'Italia godrà di una situazione climatica discreta, con poche precipitazioni e temperature miti da nord a sud.

Questa situazione relativamente stabile potrebbe protrarsi, sempre secondo l'ultima emissione americana, fino alla metà della prossima settimana (indicativamente fino a mercoledì 22/giovedì 23 febbraio).

A seguire, la situazione diviene comprensibilmente incerta, ma potenzialmente attaccabile da parte di correnti nord atlantiche piuttosto fredde ed instabili.

Come si nota dalla terza mappa, l'aria fredda da nord-ovest (frecce blu) potrebbe almeno in parte penetrare sul centro-nord della nostra Penisola, con effetti tutti da valutare.

Vedremo se la stagione invernale cederà definitivamente il passo alla primavera o avrà ancora qualche cartuccia da sparare...

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.11: A19 Palermo-Catania

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 12,047 km prima di Catenanuova (Km. 156,7) in direzione Catania..…

h 13.11: SS660 Di Acri

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada a 7,699 km prima di Acri (Km. 18,9) in direzione Bivio Gal..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum