Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 80 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra GIOVEDI e VENERDI ancora moderato MALTEMPO al centro-sud

L'insistenza di una zona depressionaria al centro-sud farà persistere molta instabilità su questi settori almeno fino a venerdì.

In primo piano - 14 Marzo 2016, ore 11.40

Continua l'egemonia del tempo instabile che da giorni sta mettendo sotto torchio le nostre regioni centro-meridionali.

Dopo la fase fredda che impegnerà soprattutto le regioni settentrionali nella giornata di mercoledì 16, il tempo al nord tenderà a migliorare, sotto l'egida di correnti più secche dai quadranti orientali.

Il centro e soprattutto il meridione resteranno invece sotto una circolazione depressionaria che rinnoverà le condizioni instabili in loco.

La prima cartina ci mostra la situazione attesa in Italia per le ore centrali di giovedì 17 marzo: al nord avremo una situazione in miglioramento a parte le ultime nevicate sulle Alpi Marittime, in via di attenuazione. Tempo abbastanza buono anche sulle Toscana, per il resto ancora tempo instabile con rischio di rovesci alternati a pause asciutte. I fenomeni saranno più intensi sulla Sardegna e sulla Puglia.

Venerdì 18 marzo, Italia nuovamente divisa in due dai fenomeni: tempo asciutto e soleggiato al nord, sulla Toscana, l'Umbria e le Marche. Tempo molto instabile altrove con rovesci e anche manifestazioni temporalesche che dall'Appennino tenderanno a sconfinare verso i litorali tirrenici nel pomeriggio.

Rovesci di una certa fattura interverranno anche sulla Sardegna e sulla Sicilia, specie nel pomeriggio-sera.

Non farà freddo; solo sotto eventuali rovesci la colonnina di mercurio scenderà per l'azione del rovesciamento precipitativo.

Nel fine settimana, a parte gli ultimi rovesci al sud sabato, in attenuazione, il tempo dovrebbe essere migliore su tutta l'Italia.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.43: A1 Milano-Bologna

coda

Code per 5 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Fiorenzuola (Km. 74) e Allaccia..…

h 18.42: A4 Milano-Brescia

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in u..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum