Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 20 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 20 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 20 Gennaio 37 - 70 cm Aperti
Airolo 20 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 20 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 20 Gennaio 1 - 4 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 20 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 20 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 20 Gennaio 40 - 130 cm Aperti
Aprica(SO) 20 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 20 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 16 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 20 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 20 Gennaio 50 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 20 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tanta NEVE in arrivo sulle Alpi a cancellare la siccità e a sostenere lo sci!

Ha cominciato la Valle d'Aosta, ora tra sabato e domenica e poi ancora lunedi fenomeni anche sui restanti settori alpini.

In primo piano - 8 Gennaio 2016, ore 08.52

Altre forti nevicate sono in arrivo sul settore alpino valdostano già dalle prossime ore, mentre per sabato i fenomeni coinvolgeranno anche il restante settore alpino portando almeno 20-25cm di neve fresca sopra i 1200m, ma con la neve che nelle vallate più strette e in quelle dove il freddo ancora presente riuscirà a conservarsi, potrà scendere anche sin sotto i 900-1000m.

Le nevicate insisteranno sino a domenica pomeriggio su centro-est Alpi, mentre si attenueranno sin dal mattino sui settori alpini occidentali.

Neve che poi si ripresenterà lunedì, questa volta soprattutto sulle montagne del Triveneto con altri accumuli superiori ai 15cm ai 1200m.

E' appena il caso di aggiungere che al di sotto sarà pioggia ed anche questo certamente gioverà a ridimensionare in misura tangibile il problema della siccità.

Nel fondovalle valtellinese, dell'Ossola, della Val Chiavenna, dell'Agordino, del Cadore, dell'Adige, della Venosta e dell'Isarco possibile mantenimento di un lago freddo almeno parziale con qualche nevicata.

Le nevicate saranno poi seguite da schiarite anche ampie nella giornata di martedì con gelate che consentiranno il mantenimento e il consolidamento della neve caduta.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.54: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Svincolo Lastra A Signa (Km. 5) in uscita in direzione..…

h 18.50: SS4 Via Salaria

snow

Nevicata nel tratto compreso tra 2,409 km dopo Arquata Del Tronto (Km. 151,8) e 4,486 km prima di A..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum