Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 24 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 24 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 21 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SECONDA DECADE: un nuovo episodio di tempo INSTABILE?

Una nuova fase INSTABILE sull'Italia dalla settimana prossima; eccone le probabilità di successo e la possibile evoluzione successiva.

In primo piano - 4 Agosto 2016, ore 17.15

L'ipotesi di una nuova depressione in arrivo sui settori centrali d'Europa dalla seconda metà della prossima settimana, rimane ancora lo scenario più probabile: tuttavia, come volevasi dimostrare, la distanza previsionale ancora ampia che ci separa dall'evento, rende poco chiari gli sviluppi di questa nuova figura di barica nell'ambito della circolazione generale europea.

I dubbi riguardano in primis la posizione assunta dal "fulcro" dell'intera depressione che quest'oggi appare traslato verso la Penisola Scandinava, mentre inizialmente sembrava poggiar radici sull'oceano Atlantico settentrionale. Vi sono "aggiustamenti del tiro" persino riguardo le tempistiche; nella giornata odierna possiamo infatti osservare un sostanziale posticipo su quella che potrebbe essere la data ufficiale di esordio del nuovo episodio di tempo perturbato.

A rischio potrebbero insomma ancora una volta rientrare le festività di Ferragosto e forse potremo aspettarci persino un coinvolgimento più deciso delle regioni orientali a scapito di quelle occidentali come invece sembrava potesse essere inizialmente.

Ad ogni buon rendere, imponente appare il riversamento d'aria fredda artica verso le medie latitudini; un vero e proprio fiume in piena che andrà a costituire una circolazione depressionaria particolarmente vasta. Come ormai ribadiamo da almeno un paio di giorni, una battuta d'arresto più decisa dell'estate entro la prima metà di agosto, potrebbe non essere un'ipotesi campata per aria, conservando ancora una discreta probabilità di realizzarsi.

Volgendo lo sguardo al "dopo", potrebbe innestarsi un periodo fisiologico di tempo più stabile, nuovamente un po' più caldo ma senza i valori canicolari sperimentati in queste ultime giornate. 

Staremo a vedere...

Seguite gli aggiornamenti.

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.38: A22 Autostrada Del Brennero

coda incidente

Code per 2 km causa incidente tra Ala Avio (Km. 179,1) e Rovereto Sud-Lago Di Garda Nord (Km. 166,..…

h 10.38: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Barriera Di Milano (Km. 4,8) in direzione Milano…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum