Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Abetone(PT) 21 Febbraio 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 21 Febbraio 30 - 74 cm Aperti
Airolo 21 Febbraio 10 - 150 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Febbraio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 21 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Febbraio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Febbraio 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 21 Febbraio 7 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 21 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 21 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Febbraio 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Febbraio 25 - 65 cm Aperti
Andermatt 21 Febbraio 36 - 215 cm Aperti
Aprica(SO) 21 Febbraio 30 - 130 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Febbraio 55 - 200 cm Aperti
Arosa 21 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 20 Febbraio 120 - 200 cm Aperti
Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 19 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Avoriaz 20 Febbraio 90 - 120 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SCIARE: le 10 regole da rispettare per la sicurezza!

I "pirati" delle piste spesso generano gravi incidenti.

In primo piano - 16 Gennaio 2017, ore 15.38

Le norme di comune prudenza sulla "sicurezza dello sciatore" si possono riassumere in una decina di regole. Chi intende praticare lo sci senza danneggiare sé stesso e gli altri è necessario che vi si attenga.

1) Ogni sciatore deve comportarsi in modo tale da non mettere in pericolo o danneggiare alcuno.

2) Ogni sciatore, tenendo presenti le condizioni meteorologiche e quelle del terreno, deve adeguare la propria velocità alle proprie capacità.

3) Lo sciatore che si trovi a monte, data la propria posizione dominante, deve scegliere il percorso il modo tale da evitare il pericolo di collisione con chi si trovi più a valle

4) Tanto a monte quanto a valle si può effettuare il sorpasso, sia a destra che a sinistra, sempre però ad una distanza tale che possa consentire le evoluzioni dello sciatore che si sorpassa.

5) Chi sciando deve immettersi su una pista o attraversare un terreno di esercitazione, prima di effettuarlo, deve assicurarsi di poterlo fare senza causare pericolo per sé e per gli altri controllando visivamente a monte e a valle. Dovrà inoltre tenere lo stesso comportamento ogni qualvolta compia una sosta.

6) Lo sciatore, a meno che non si tratti di assoluta necessirà, deve evitare di fermarsi sulle piste soprattutto nei passaggi obbligati o in mancanza di visibilità. In caso di caduta deve al più presto liberare la pista.

7) Lo sciatore che risale la pista deve avanzare solamente ai bordi della stessa, discostandosene solo in caso di cattiva visibilità. Questo comportamento vale anche per chi discende la pista a piedi.

8) La segnaletica delle piste deve essere rispettata da tutti gli sciatori.

9) In caso di incidente chiunque deve prestare il proprio soccorso.

10) Chiunque, in caso di incidente, sia coinvolto direttamente o ne sia testimone, deve sempre fornire le proprie generalità.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.14: A52 Tangenziale Nord Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Sesto S.Giovanni (Km. 3,7)..…

h 07.13: A52 Tangenziale Nord Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP49 Vecchia Valassina e Svin..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum