Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 22 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 22 Marzo 0 - 90 cm Aperti
Airolo 21 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 21 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 22 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 22 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 21 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 21 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 22 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 22 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 22 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 21 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 21 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 22 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 22 Marzo 10 - 305 cm Aperti
Aprica(SO) 22 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 22 Marzo 90 - 160 cm Aperti
Artesina(CN) 22 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 21 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 22 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 22 Marzo 50 - 100 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Scafetta: "il Sole responsabile del 50-60% dei cambiamenti climatici"

L'importante relazione dello scienziato Nicola Scafetta all'Università di Padova nel luglio scorso.

In primo piano - 14 Aprile 2015, ore 14.12

Nicola Scafetta è un climatologo italiano, vice assistente professore presso il Dipartimento di fisica della Duke University, una delle più prestigiose università americane.

Ci è stata segnalata questa importantissima relazione sui cambiamenti climatici dove Scafetta mette in discussione le analisi dell'IPCC sul cambiamento climatico e fornisce, grafico dopo grafico, dato dopo dato, le prove concrete del ruolo importantissimo del sole nei cambiamenti climatici, riducendo il ruolo dell'influenza umana al circa il 50% contro il 97% dell'IPCC.

Tutto ciò che accade sul sole provoca una reazione climatica sulla Terra, sia immediata, che dilazionata nell'arco di un anno.

Per Scafetta è assurdo considerare il rialzo delle temperature che si registrano sulla Terra nei pressi dei centri abitati, perchè le città crescono e i termometri che prima erano posti in mezzo alla campagna, ora sono stati inghiottiti dal cemento.

Assurdo anche considerare attendibili i modelli IPCC che, togliendo il ruolo dell'uomo, vedrebbero il clima procedere in modo costante, come se alla scienza del clima si potessero applicare con faciloneria quelle della matematica. In matematica per Scafetta 2+2 fa 4, nelle scienze climatologiche può fare anche 3, 5, 6 etc.

Scafetta ritiene il sistema solare sia armonizzato a tal punto che se qualcuno "stona" il "direttore d'orchestra" provvede a correggere l'errore e il sistema torna ad armonizzarsi.

Da sempre nel passato l'uomo ha ritenuto che Sole, Terra ed Astri comandassero il clima della Terra e in questo non vi era nulla di sbagliato, anzi in gran parte è ancora correttissimo, inoltre una volta gli astronomi erano considerati anche astrologi e nessuno se ne scandalizzava.

Guarda tutta la relazione e fatti la tua idea personale, ma attenzione: sono due ore circa, scegli il momento giusto della giornata per farlo; la relazione parte al minuto 18:


Autore : Report di Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.08: A25 Torano-Pescara

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Scafa-Alanno (Km. 166,6) e Allacciamento A14 Bologna-Tarant..…

h 03.06: A23 Palmanova-Tarvisio

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Carnia (Km. 59,6) e Dogana Di Coccau-Confine Di Stato (Km. 119,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum