Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Riscossa dell'anticiclone sull'Italia ma la parentesi di stabilità sarà temporanea

Uno sguardo alla previsione serale del modello europeo ECMWF: ecco la linea di tendenza prevista nei prossimi 10 giorni sull'Italia.

In primo piano - 7 Marzo 2017, ore 21.45

In queste ore il MALTEMPO si trasferisce sulle regioni di Mezzogiorno, laddove riscontriamo precipitazioni e persino qualche nevicata concentrata nelle cime più alte dell'Appennino. Nelle prossime ore un miglioramento del tempo si estenderà dalle regioni del nord verso quelle del centro e del sud Italia, ritroviamo infatti una figura di alta pressione che tende ad interessare le suddette regioni con la sua ala più orientale. Nei prossimi giorni l'Europa meridionale dovrà fare i conti con l'espansione di questa figura anticiclonica veicolante masse d'aria MITI che porteranno temperature primaverili su di una buona fetta del Mediterraneo.

Tale figura anticiclonica ci accompagnerà sin verso sabato 11 marzo, accompagnata da valori termici superiori alla norma del periodo, soprattutto in quota. Questa parentesi di tempo STABILE non pare tuttavia destinata a perseverare molte giornate consecutive; la circolazione atmosferica primaverile si manifesta anche e soprattutto attraverso repentini cambi di rotta che possono portare conseguenze anche molto diverse nello spazio di pochi giorni.

Ecco quindi farsi strada attorno la metà di marzo, una circolazione atmosferica assai più irrequieta e disturbata, nella quale gli scenari di instabilità tornerebbero ad imporre la propria voce sul Mediterraneo. La circolazione tipicamente meridiana, quindi senza un reale contributo instabile di derivazione oceanica, sarebbe in grado di rimettere nuovamente in gioco masse d'aria di origine ARTICA sull'Europa.

Il bacino del Mediterraneo alle prese con una circolazione depressionaria che distribuirebbe precipitazioni soprattutto al centro ed al sud, mentre al settentrione si farebbero sentire in modo più deciso l'influenza delle masse d'aria fredda in discesa dal nord Europa. Il calo della temperatura potrebbe risultare alquanto modesto ma comunque sufficiente a riportare la colonnina di mercurio su valori inferiori alla media del periodo. (da confermare)


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.46: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Anagni - Fiuggi (Km. 603,5) e Ferentino in direzione Napoli da..…

h 06.46: A15 Parma-La Spezia

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Svincolo Fornovo (Km. 22,..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum