Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 25 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 26 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 26 Marzo 0 - 160 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 26 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 26 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 26 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 26 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 25 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 25 Marzo 35 - 160 cm Aperti
Arosa 26 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 26 Marzo 70 - 160 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Quando arriverà il BEL TEMPO stabile primaverile? Le ultimissime...

Può sembrare un titolo provocatorio, visto l'andamento "soft" di questo febbraio, eppure la maggioranza popolazione vuole liberarsi al più presto degli abiti invernali e godersi la primavera all'aria aperta.

In primo piano - 23 Febbraio 2017, ore 13.39

"Alla fine, se l'inverno deve finire in modo così dimesso, tanto meglio che arrivi il prima possibile la primavera".

Lo dicono molti appassionati, mentre per la gente comune è ora che il tempo la smetta di indugiare e si passi ai fatti concreti, sbaragliando anche la nebbia che sta mascherando la mitezza che in questi giorni si è impossessata del resto del Paese.

In realtà l'inverno sta per provarci con una piccola zampata in Adriatico, subito però seguita dal ritorno alle condizioni che stiamo sperimentando ormai da una decina di giorni.

Torna a scricchiolare la possibilità di un altro peggioramento per martedì 28 febbraio: la saccatura che dovrebbe sostenere il fronte appare infatti sempre più blanda e poco consistente, così le piogge e le nevicate sui monti risulteranno molto modeste.

Nei giorni successivi, cioè dal 2 marzo in poi, prevarrà la variabilità ma senza un vero dominatore della scena: nessuno si deciderà a governare il tempo in maniera decisa, si vivrà in una sorta di limbo, in cui certamente potremo dire di avere più di una gamba in primavera, ma senza poter spiccare davvero il volo in modo deciso verso la nuova stagione.

Sembrano comunque lontani i tempi in cui marzo portava freddo e neve sino in pianura, rimandando l'appuntamento con i fiorellini e gli uccelli cinguettanti...


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.11: A14 Pescara-Bari

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Pescara Sud-Francavilla (Km. 392,6) e Poggio Imperiale (Km. 507)..…

h 03.57: A24 Roma-Teramo

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Assergi (Km. 116,7) e Colledara-San Gabriele (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum