Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Abetone(PT) 21 Febbraio 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 21 Febbraio 30 - 74 cm Aperti
Airolo 21 Febbraio 10 - 150 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Febbraio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 21 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 19 Febbraio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Febbraio 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 21 Febbraio 7 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 21 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 21 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Febbraio 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 20 Febbraio 25 - 65 cm Aperti
Andermatt 21 Febbraio 36 - 215 cm Aperti
Aprica(SO) 21 Febbraio 30 - 130 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Argentera(CN) 21 Febbraio 55 - 200 cm Aperti
Arosa 21 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 20 Febbraio 120 - 200 cm Aperti
Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 19 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Avoriaz 20 Febbraio 90 - 120 cm Aperti
Ayas(AO) 20 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni meteo oggi : domenica instabile al sud Italia, qualche fiocco di neve in Piemonte

In primo piano - 22 Gennaio 2017, ore 09.25

Previsioni meteo/ Oggi, 22 gennaio 2017, assisteremo all'ennesimo passaggio perturbato sulle regioni del centro-sud Italia. Questa volta ad arrecare il guasto del tempo sarà un ciclone afro-mediterraneo sviluppatosi in seno alla saccatura fredda che per giorni ha interessato il centro-sud Italia apportando temporali e tantissima neve.

Questa depressione molto profonda sviluppatasi tra l'Algeria e il Mediterraneo occidentale sta richiamando aria più mite lungo il suo bordo orientale, posizionato esattamente in corrispondenza del sud Italia. Lungo questo richiamo mite e fortemente instabile si è sviluppata, ieri, una violenta linea temporalesca caratterizzata da numerosi temporali carichi di pioggia, grandine e fortissimi colpi di vento. A pagarne le spese ieri è stato principalmente il cagliaritano dove si è anche abbattuta una tromba d'aria ( vedi qui ).

Ora il ramo instabile della depressione è transitato più a est, dirigendosi sul mar Tirreno e sulla Sicilia. Piogge e temporali stanno interessando attualmente trapanese e agrigentino, ma qualche fenomeno insistente inizia a farsi vedere anche sui settori ionici dell'isola. Altrove molte nubi, specie sul lato adriatico, ma quasi totalmente sterili ( ad eccezione di locali pioviggini tra Marche e Abruzzo).

Cosa aspettarci nelle prossime ore?

Il temporale V-shaped che al momento sta interessando i settori meridionali della Sicilia tenderà a muoversi verso est molto lentamente e contemporaneamente tenderà ad intensificarsi ulteriormente. Ciò significa che potrebbero verificarsi fenomeni decisamente più forti e persistenti nel corso della giornata odierna, principalmente sulle province di Agrigento, Caltanissetta e Ragusa e in particolare sui tratti costieri e del primo entroterra, maggiormente esposti ai fenomeni temporaleschi provenienti dal mare.

Piogge sono attese anche su siracusano, ennese, palermitano, catanese e messinese ionico, specie sui settori pedemontani etnei dove potrebbero risultare anche di forte entità.

Nel corso della giornata le piogge tenderanno ad estendersi anche a Calabria ( specie reggino ionico e crotonese) e Lucania. Locali deboli piogge nel pomeriggio potranno raggiungere Lazio e Liguria, ma saranno fenomeni decisamente deboli e isolati.

Qualche fiocco di neve potrà cadere fra pomeriggio e sera sulle colline dell'imperiese, del savonese e in Piemonte sul cuneese (qui anche a quote bassissime) ma con accumuli scarsi. Cieli poco nuvolosi o sereni su tutto il resto del nord Italia, poco nuvolosi o nuvolosi sul lato adriatico sin verso la Puglia.

I venti si presenteranno forti di scirocco su Sardegna, Sicilia e Calabria con raffiche tra 80 e 100 km/h ( alto rischio mareggiate sui versanti esposti). Venti forti di tramontana su genovesato e savonese.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.14: A52 Tangenziale Nord Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Sesto S.Giovanni (Km. 3,7)..…

h 07.13: A52 Tangenziale Nord Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP49 Vecchia Valassina e Svin..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum