Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 24 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 24 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 21 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: l'instabilità nuovamente sui versanti adriatici e sul Mezzogiorno, tuttavia...

Viene quest'oggi regalata maggior enfasi all'affermazione di un campo d'alta pressione sull'ovest Europa; le possibili/probabili conseguenze sulla circolazione atmosferica del Mediterraneo tornerebbe ad esporre le nostre regioni adriatiche e meridionali ad episodi frequenti d'instabilità.

In primo piano - 18 Settembre 2016, ore 17.30

Da diversi mesi l'alta pressione oceanica è ritornata a presentarsi più forte e decisa che mai; se ne sono accorti gli abitanti delle regioni settentrionali che oramai faticano a vedere l'entrata franca di un sistema perturbato proveniente dai quadranti occidentali. Secondo gli standard stabiliti di recente dalla circolazione generale dell'atmosfera, quanto successo in questi ultimi giorni rappresenta un'eccezione piuttosto che la normalità, secondo uno schema che ricalca ormai le stesse dinamiche da più di un anno.

Anche se a noi hanno sempre insegnato come le perturbazioni arrivino generalmente dai quadranti occidentali, in questi ultimi mesi abbiamo dovuto spesso fare i conti con la presenza di un vistoso "ostacolo", sovente collocato in sede Iberica. Stiamo citando il tanto agognato anticiclone delle Azzorre, gonfiato spesso e volentieri come una vera e propria "palla" arroccata ai settori europei occidentali.

Dal canto suo, la presenza di tale figura sul panorama atmosferico d'Europa, trova risposta nell'elevato gradiente venuto a crearsi dai primi sussulti di un Vortice Polare che presenterà nei prossimi giorni il proprio cuore più freddo completamente sbilanciato verso il Canada, un disegno barico che ha caratterizzato diverse delle nostre recenti stagioni. Da questa posizione una serie di impulsi perturbati potranno raggiungere l'Europa trasportati da un letto di correnti nord-occidentali, privilegiando quindi la parte orientale d'Europa, la Penisola Balcanica ed il Mediterraneo orientale. Nei prossimi giorni, interessate da precipitazioni e temporali potrebbero quindi ritornare ad essere i versanti adriatici del nostro Paese e le regioni meridionali. 

Tale disegno risulta quello ad oggi più probabile, anche se non rimane l'unico disponibile; se le correnti oceaniche dovessero avere più forza, non potremo infatti escludere a priori qualche ciclogenesi in grado di portare nuove parentesi di tempo instabile anche per i settori tirrenici e le regioni del nord.

Seguite gli aggiornamenti. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.09: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente tra Lanciano (Km. 413,8) e Val Di Sangro (Km. 422) in direzione Bari dalle 07:05 del 2..…

h 06.49: A90-GRA Appia-Aurelia

incidente

Incidente tra Svincolo 24: Via Ardeatina (Km. 48) e Svincolo 23: Ss7 Via Appia (Km. 44,3) in dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum