Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: il primo weekend di novembre sotto tempo PERTURBATO, poi...

Una perturbazione piuttosto intensa attraverserà il nostro Paese nel primo weekend di novembre; in seguito pare farsi strada una lunga fase di tempo instabile dalle caratteristiche tardo autunnali.

In primo piano - 31 Ottobre 2016, ore 17.50

Il terzo ed ultimo mese di autunno meteorologico porterà con sè un netto cambiamento delle condizioni atmosferiche su scala europea; nell'ambito del Mediterraneo andrà concretizzandosi un evento di tempo perturbato che poggerà radici nel grande affondo d'aria fredda artica previsto in Europa in questa prima decade novembrina. Questa massa d'aria fredda darà luogo ad una vistosa saccatura collocata col proprio asse sui settori centro-occidentali d'Europa.

A sua volta tale figura di bassa pressione andrà ad inserirsi in una circolazione fatta di grandi ondulazioni della corrente a getto e quindi nella presenza (in questo caso decisamente marcata) delle famose "onde di Rossby".

Ne deriverà un cambiamento significativo delle condizioni atmosferiche che si manifesterà attraverso l'ingresso di una perturbazione organizzata che terrà impegnati i cieli dello stivale italiano tra sabato 5 e domenica 6 novembre.

Il bacino centrale del Mediterraneo verrà a trovarsi lungo il lato ascendente della saccatura, sperimentando quindi il rinforzo di una ventilazione meridionale umida e mite; in conseguenza di questo, dovremo mettere in preventivo l'arrivo di un cospicuo contributo precipitativo lungo le regioni del versante tirrenico e sulle regioni del nord. L'appuntamento col freddo sarebbe rimandato più in là nel tempo.

Volgendo lo sguardo al periodo successivo, la situazione diventa ovviamente meno chiara, anche se appare probabile il proseguimento della mensilità sotto condizioni atmosferiche INCERTE e soprattutto, sempre più vicine agli standard tipici della stagione invernale. Tra le ipotesi più accreditate l'avvio di una lunga fase instabile portata dalle correnti moderatamente fredde polari-marittime, originarie del nord-atlantico

Seguite gli aggiornamenti. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.08: A8 Diramazione Per Gallarate-Gattico

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Sesto Calende-Vergiate (Km. 11,9) e Allacciament..…

h 00.08: A26 Genova-Gravellona Toce

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Masone (Km. 14) e Svincolo Ss33 Del Sempione (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum