Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 28 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 28 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: confermata instabilità e CALO TERMICO sull'Italia

L'alta pressione ancora sul podio sino a lunedì 11 luglio, poi il turno dell'instabilità ma solo per le nostre regioni settentrionali. In seguito nuovamente anticiclone?

In primo piano - 9 Luglio 2016, ore 15.00

Gli ultimi giorni di anticiclone, regaleranno ancora condizioni atmosferiche più che accettabili su (quasi) tutto il nostro Paese; il richiamo prefrontale indotto dalla presenza di una vistosa depressione sull'ovest d'Europa, contribuisce infatti a preservare condizioni di tempo buono, anche se durante la giornata di domani, domenica 10 luglio, episodi sparsi di instabilità potranno verificarsi sopratutto nelle zone interne dell'Appennino centrale e meridionale.

Il vero cambiamento del tempo si verificherà però soltanto da martedì 12 luglio, quando l'avvicinamento della vistosa depressione dai settori occidentali d'Europa in direzione di quelli centrali, potrà creare i presupposti ideali alla genesi di alcune importanti manifestazioni temporalesche dirette principalmente alle regioni del nord.

L'arrivo dell'aria più fredda oceanica, verrà temporaneamente arginata dal baluardo alpino; tra martedì 12 e mercoledì 13 luglio, gli episodi temporaleschi in arrivo al settentrione, saranno di fatto provocati in parte da una accelerazione delle correnti occidentali in media ed alta troposfera, in parte da "spifferi" d'aria più fredda che di tanto in tanto riusciranno a traboccare dall'area alpina settentrionale in direzione dei nostri versanti. Il richiamo di venti meridionali sciroccali, renderà umide e afose le giornate lungo le coste tirreniche e la Liguria, dove però non si prevedono precipitazioni di sorta.

L'ingresso trionfale dell'aria fredda soltanto giovedì 14 luglio, dalle modalità ancora TROPPO incerte, potrebbe persino scapparci un passaggio temporalesco diretto ai settori tirrenici centro-settentrionali (Liguria di Levante, Toscana, Alto Lazio) con qualche temporale nella notte tra giovedì 14 e venerdì 15.

In seguito Maestrale e Libeccio in grande spolvero, ricambio d'aria generalizzato, ritocco consistente verso il basso dei valori termici, una circolazione al 100% oceanica in seno al lato discendente di un'alta pressione delle Azzorre nuovamente in rinforzo dai settori più occidentali d'Europa. Questa al momento la linea di tendenza più accreditata, con l'unico neo rappresentato da una ancora FORTE incertezza previsionale riguardo il reale svolgersi degli eventi nella giornata di giovedì 14 luglio.

Dettagli ulteriori nei prossimi aggiornamenti. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.28: A11 Firenze-Pisa

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Pistoia (Km. 27,4) e Prato Est (Km. 9) in..…

h 10.24: A26 Diramazione Predosa-Bettole

incidente

Incidente a A. di servizio Marengo (Km. 9,7) in direzione autostrada Milano-Genova dalle 10:19 d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum