Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo

1 Aprile 2015 - Ore 16.10 GERMANIA spazzata dalle tempesta denominata "Niklas". Il bilancio è pesante: 9 morti, decine di feriti e milioni di danni soprattutto per il forte vento, che in alcuni casi ha raggiunto i 200km/h!

1 Aprile 2015 - Ore 16.00 SATELLITE: è un bel pomeriggio primaverile sulla nostra Penisola con cielo in prevalenza sereno al nord e al centro. Al meridione c'è qualche addensamento tra il Cilento, la Calabria e la Sicilia, ma non sono segnalate piogge: http://meteolive.leonardo.it/speciali/SATELLITI/64/satellite-italia-visibile-moviola/38496/

1 Aprile 2015 - Ore 15.38 Grosso poco fa alla radio: "la previsione per la Pasqua di quest'anno è ancora più difficile del solito. Comunque sia l'instabilità sembra ormai certa e tenderà a trasferirsi gradualmente da nord verso sud. Il giorno peggiore potrebbe proprio risultare quello di Pasqua, almeno al nord e al centro, a Pasquetta incertezze soprattutto al sud".

1 Aprile 2015 - Ore 15.25 SESTOLA (MO): il nostro modello prevede nevicate nella notte e nella mattinata di Pasqua sulla famosa località montana emiliana: http://meteolive.leonardo.it/previsione-meteo/italia/Emilia+Romagna/Sestola/4/

1 Aprile 2015 - Ore 15.17 PIOGGIA: ecco gli accumuli previsti oggi dal nostro modello per la giornata di Pasqua in Italia: 32mm a Teramo, 31mm a Pescara, 28mm a Salerno, 27mm a Chieti e 26mm a Napoli. Per maggiori dettagli: http://meteolive.leonardo.it/classifiche-meteo/#città-piovose

1 Aprile 2015 - Ore 14.56 Le carte spaghetti convergono sul passaggio perturbato della Pasqua, così come sul calo delle temperature previsto, guarda qui: http://meteolive.leonardo.it/speciali/GRAFICI/57/grafici-spaghetti-per-macroaree-italiane/31742/

1 Aprile 2015 - Ore 14.34 TEMPORALI: da notare l'attività temporalesca scarsa o del tutto assente che si è riscontrata al nord durante tutto il mese di marzo, contrariamente a quanto invece avvenuto al centro-sud.

1 Aprile 2015 - Ore 14.11 Il TEMPO in SINTESI sino a Pasquetta alla luce degli ultimi aggiornamenti: Il bel tempo di queste giornate purtroppo è destinato temporaneamente (ma beffardamente) ad abbandonare almeno il 75% dell'Italia durante il lungo week-end di Pasqua. Infatti da sabato l'inserimento di aria progressivamente più fredda porterà nubi e precipitazioni al nord e al centro, specie su nord-est e regioni centrali tirreniche. Domenica i fenomeni potrebbero ancora indugiare sulle medesime zone, insistendo soprattutto sull'Emilia-Romagna e le regioni centrali, ma coinvolgendo anche la Campania. Dalla serata i fenomeni dovrebbero invece traslare verso sud, localizzandosi sino a Pasquetta tra Abruzzo e meridione, dove potrebbero esserci anche dei temporali. Altrove tornerà il sole ma farà più freddo.

1 Aprile 2015 - Ore 14.01 MILANO: si prevede, ad oggi, una Pasqua incerta sul capoluogo lombardo, con clima abbastanza freddo, nubi irregolari e rischio di qualche rovescio specie tra il tardo pomeriggio e la serata: http://meteolive.leonardo.it/previsione-meteo/italia/Lombardia/Milano/4/

1 Aprile 2015 - Ore 13.59 Bufera di vento e neve poco sopra l'abitato di Colfosco, in alta Val Badia: http://webcam.altabadia.org/cam/meteoeye3.jpg

Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 01 Aprile 40 - 190 cm Aperti
Abetone(PT) 01 Aprile 50 - 200 cm Aperti
Adelboden 01 Aprile 2 - 83 cm Aperti
Airolo 01 Aprile 20 - 200 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 25 Febbraio 20 - 50 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 01 Aprile 50 - 200 cm Aperti
Alleghe(BL) 01 Aprile 20 - 140 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 01 Aprile 15 - 120 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 30 Marzo 0 - 250 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 01 Aprile 0 - 71 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 01 Aprile 10 - 90 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 01 Aprile 8 - 112 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 30 Marzo 20 - 150 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 31 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Andalo(TN) 01 Aprile 0 - 165 cm Aperti
Andermatt 01 Aprile 61 - 550 cm Aperti
Aprica(SO) 01 Aprile 25 - 175 cm Aperti
Arcidosso(GR) 01 Aprile 40 - 190 cm Aperti
Argentera(CN) 01 Aprile 100 - 300 cm Aperti
Arosa 01 Aprile 90 - 120 cm Aperti
Artesina(CN) 01 Aprile 150 - 280 cm Aperti
Asiago(VI) 30 Marzo 20 - 150 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 27 Marzo - assente - Chiusi
Avoriaz 01 Aprile 140 - 290 cm Aperti
Ayas(AO) 01 Aprile 20 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni meteo agosto 2013: il mese perfetto?

Agosto potrebbe presentarsi sotto i migliori auspici: quasi senza Africa, molto sole, un caldo nella norma e qualche passaggio temporalesco rinfrescante di tanto in tanto.

In primo piano - 11 Maggio 2013, ore 10.17

Cosa ci aspetta per agosto? Non la stabilità assoluta, scarse iniziative dell'anticiclone africano, un po' di anticiclone delle Azzorre, condito con qualche passaggio temporalesco in viaggio da ovest verso est a rinfrescare l'ambiente dopo Ferragosto, ma nel complesso un mese nel rispetto della tradizione, cioè con prevalenza di sole e caldo quanto basta.

Agosto garantirebbe vacanze all'insegna del tempo spesso clemente, con poche o nessuna ondata di caldo veramente intenso o eccezionale, grazie alla permanenza di un flusso di correnti occidentali, dettate dall'insistenza di una corrente a getto pittosto tesa, che di tanto in tanto trasporterà però anche alcuni temporali. 

Lo testimonia la carta delle anomalie di geopotenziale, che segnalano valori leggermente negativi, a testimonianza della presenza di una certa instabilità.

Sono diverse le emissioni che vedono nel complesso l'agosto procedere in tal senso. Le carte ci stanno insomma dicendo una cosa importante, che si riscontra in tutte le emissioni dell'ultimo mese riguardanti il trimestre estivo: poca Africa, grazie al flusso da ovest, nessun affondo di saccature sull'ovest del Continente che possa far scattare verso nord un cuneo anticiclonico africano di quelli tosti.

Sicuramente qualcosa cambierà, ma questo punto fermo ha sinora trovato sempre conferma ed è bene tenerlo presente.

NOTA DI REDAZIONE:
Ricordiamo ai nostri lettori che si tratta di tendenze generali, elaborate da un nuovo complesso modello sperimentale che utilizza milioni di dati provenienti da tutto il mondo e basa i suoi algoritmi sull’importante interazione tra oceani, terra emerse ed atmosfera. L’affidabilità del modello, e delle relative proiezioni stagionali, sta crescendo progressivamente, tanto che le linee di tendenza sino a 2 mesi possono raggiungere probabilità di successo fino al 60%, per poi calare lentamente e progressivamente in base alla lontananza della previsione. E’ quindi molto importante seguire tutti gli aggiornamenti che periodicamente vi forniremo.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.59: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Veicoli lenti tra Firenze Scandicci (Km. 3) e Firenze in direzione Firenze dalle 22:50 del 01 ap..…

h 03.49: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente tra Capodimonte (Km. 16,1) e Corso Malta (Km. 19,4) in direzione allacciamento diramazi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum