Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 24 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 24 Gennaio 30 - 58 cm Aperti
Airolo 24 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Gennaio 2 - 8 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 24 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 23 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 24 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 23 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PIOGGE: ecco dove e quando cadranno in settimana...

Flusso da sud ovest sostituito da una corrente più fresca da nord-est. Ecco cosa cambierà.

In primo piano - 24 Ottobre 2016, ore 09.58

Nella giornata di martedì un corpo nuvoloso transiterà sul settentrione determinando piogge sparse, un po' più intense lungo la fascia alpina, ma con limite della neve oltre i 2500-2700m.

Al suo seguito le correnti ruoteranno dai quadranti nord-orientali che dovrebbero rinvigorire la coda del fronte, spingendolo verso il centro nella giornata di mercoledì e infine sul meridione in quella di giovedì.

La traiettoria del passaggio temporalesco non è così scontata, ma al momento i modelli propendono per rovesci sul Triveneto e sull'Emilia-Romagna tra la notte e il mattino di mercoledì, con fenomeni in rapito trasferimento su Umbria, Toscana interna, Marche, poi Lazio ed Abruzzo nel pomeriggio, con attività elettrica, colpi di vento e sensibile calo delle temperature.

Il fronte freddo poi dilagherà al sud entro sera, portando grossi temporali tra Molise, Campania, Puglia e Lucania, per posizionarsi giovedì mattina a cavallo tra Calabria, Puglia meridionale e ancora Basilicata e chiudere il conto con la Sicilia nel pomeriggio.

Al suo seguito però continuerà ad affluire aria fresca sulle estreme regioni meridionali almeno sino a venerdì, rinnovando l'instabilità sull'area jonica, la Sicilia e la Calabria sino alle prime ore di sabato.

Altrove il tempo andrà migliorando, grazie alla protezione offerta dall'alta pressione. Inoltre potrebbero farsi strada anche le prime nebbie diffuse sul catino padano nel corso dell'ultimo fine settimana del mese di ottobre.

Naturalmente le temperature caleranno al centro e al sud all'arrivo dell'impulso freddo, per riportarsi ampiamente nell'ambito della media del periodo.


L'alta pressione potrebbe tenerci compagnia sino all'1-2 novembre, per poi implodere o farsi da parte per l'arrivo di altre figure depressionarie.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.13: A1 Diramazione Roma Sud

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Monteporzio (Km. 10,1) e San Cesareo (Km. 5) in dire..…

h 20.12: SS81 Piceno Aprutina

incidente

Incidente a 2,209 km prima di S.Martino Maruccina/Innesto Ss81Diramazione Piceno Apr. (Km. 164) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum