Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 22 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Abetone(PT) 22 Febbraio 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 22 Febbraio 24 - 65 cm Aperti
Airolo 22 Febbraio 10 - 150 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Febbraio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 22 Febbraio 10 - 190 cm Aperti
Alleghe(BL) 22 Febbraio 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 22 Febbraio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Febbraio 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 22 Febbraio 7 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 22 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 22 Febbraio 35 - 75 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 19 Febbraio 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 22 Febbraio 25 - 65 cm Aperti
Andermatt 22 Febbraio 30 - 215 cm Aperti
Aprica(SO) 22 Febbraio 30 - 130 cm Aperti
Arcidosso(GR) 22 Febbraio 5 - 35 cm Aperti
Argentera(CN) 22 Febbraio 55 - 200 cm Aperti
Arosa 22 Febbraio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 22 Febbraio 120 - 200 cm Aperti
Asiago(VI) 19 Febbraio 0 - 70 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 22 Febbraio 10 - 40 cm Aperti
Avoriaz 22 Febbraio 90 - 120 cm Aperti
Ayas(AO) 22 Febbraio 50 - 90 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

NEVE anche al nord nel fine settimana? Basse le possibilità...

Ormai solo il modello americano contempla la possibilità di episodi nevosi nel fine settimana al nord.

In primo piano - 16 Gennaio 2017, ore 10.05

Il freddo che si accumulerà al nord nel corso della settimana potrebbe essere "speso" per una discreta nevicata nel week-end, quando il modello americano prevede la risalita di masse d'aria umide, miti ed instabili?

La risposta è SI se volessimo seguire il suggerimento delle carte spaghetti del modello americano, anche se con un'attendibilità non superiore al 45%, NO se invece comparassimo tali carte con quelle degli altri modelli.

Nell'analisi comparata infatti praticamente quasi nessun modello arriva a prevedere sia la sostanziale tenuta del freddo "da neve" al nord, sia la risalita dell'aria mite ed umida o tantomeno di un minimo depressionario sino al settentrione.

Intendiamoci: in passato è già successo che rientrasse da sud una depressione che avesse insistito per giorni sulle regioni centro-meridionali, ma quasi sempre con effetti molto modesti.

In questo caso solo il modello americano e nemmeno nella corsa ufficiale, prevede una simile evoluzione.

Se davvero ce la facesse al momento in pole position per vedere qualche nevicata ci sarebbero l'Emilia, poi marginalmente l'Appennino ligure, il basso Piemonte, il basso Veneto e la bassa Lombardia, mentre sull'arco alpino e sull'alta pianura a nord del Po si vedrebbe poco o nulla.

Al momento dunque, ragionando a 360 gradi circa l'attendibilità di un'evoluzione nevosa al nord, sulla base dell'analisi comparata e non di un solo modello, scende ad un 25% ed è dunque da ritenersi bassa.

Aggiornatevi comunque!

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.03: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Faenza (Km. 64,5) e Forli' (Km. 81,6) in direzione Ancona dall..…

h 00.59: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Faenza (Km. 64,5) e Forli' (Km. 81,6) in direzione Ancona dall..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum