Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abetone(PT) 04 Agosto 20 - 80 cm Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 30 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 30 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 30 Settembre n/d Aperti
Alpe di Mera(VC) 20 Febbraio n/d Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 22 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 23 Agosto - assente - Chiusi
Andermatt 28 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Argentera(CN) 15 Aprile n/d Chiusi
Arosa 05 Settembre n/d Aperti
Artesina(CN) 15 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 22 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 30 Marzo n/d Chiusi
Badia(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
Bardonecchia(TO) 17 Aprile n/d Chiusi
Barzio(LC) 08 Aprile n/d Chiusi
Bettmeralp 08 Luglio n/d Chiusi
Bolognola(MC) 02 Gennaio n/d Chiusi
Bormio(SO) 12 Aprile n/d Chiusi
Bressanone(BZ) 30 Settembre n/d Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: uno sguardo al tempo nella prima decade settembrina

Masse d'aria fresche ed instabili in arrivo sul Mediterraneo oppure ancora l'anticiclone che si mantiene nella prima decade di settembre? Lo scoprirete nell'articolo.

In primo piano - 29 Agosto 2016, ore 21.25

Riguardo al breve termine, la linea di tendenza espressa questa sera dal centro di calcolo europeo, rimane coerente con quanto messo in evidenza dalla controparte americana; persisterà infatti sul Mediterraneo un campo di pressioni alte e livellate che dovrebbe riguardarci almeno sino ai primi giorni di settembre. Trattasi non più del famigerato anticiclone africano, bensì dell'alta pressione oceanica che troverà la sua massima espressione nell'alta pressione delle Azzorre distesa nuovamente lungo il Mediterraneo a ricoprire efficacemente anche il nostro Paese.

Poi l'instabilità messa in bella mostra proprio dalla previsione del modello americano da domenica 4 settembre in avanti, instabilità tuttavia NON confermata dall'aggiornamento serale del modello ECMWF che ancora insiste sul preservamento delle condizioni altopressorie sul nostro Paese per diverse altre giornate. D'altro canto, anche nelle previsioni "Spaghetti" dello stesso modello americano, rimangono sempre pochi i clusters promotori di un brusco cambiamento del tempo in chiave INSTABILE. 

La previsione deterministica del modello europeo si spinge anche oltre; ecco comparire tra martedì 6 e mercoledì 7 settembre, addirittura un'onda anticiclonica subtropicale fare nuovamente la sua comparsa sul bacino centro-occidentale del Mediterraneo. Il nostro Paese ne sarebbe ovviamente coinvolto, sperimentando ancora una parentesi di calura pienamente estiva anche nella prima decade di settembre, sotto l'ombra di un deficit pluviometrico che si acuirebbe ogni giorno di più. 

In buona sostanza ancora prognosi riservata circa l'andamento della circolazione atmosferica europea nella prima decade settembrina ormai imminente. 

Restate aggiornati su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.52: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Svincolo Lastra A Signa (Km. 5) in uscita in direzione..…

h 18.49: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente a A. di servizio Tevere (Km. 464,7) in direzione Roma dalle 18:45 del 30 set 2016…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum